Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Bologna, Ilicic riflette dopo la proposta di Sartori. E Mihajlovic è una calamita

Bologna, Ilicic riflette dopo la proposta di Sartori. E Mihajlovic è una calamitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 28 giugno 2022, 10:30Serie A
di Pietro Lazzerini

Il Bologna propone a Josip Ilicic un accordo di un anno più uno a 1,6 milioni contro i 2 milioni che percepirebbe all'Atalanta nell'ultimo anno di contratto, cioè quello che si conclude nel 2023. Da settimane Sartori sta pensando a questa soluzione, ritenuta perfetta anche da Mihajlovic che lo renderebbe veramente totem della sua formazione al fianco di Arnautovic. Il giocatore riflette, invogliato anche dalle chiacchiere già avviate proprio con Sinisa e con Sartori. L'allenatore lo accoglierebbe a braccia aperte e questo è uno dei motivi principali per cui lo sloveno potrebbe dire sì. Oltre al fatto che Ilicic sa benissimo che a Bologna in tanti trentenni si sono già rilanciati in passato, da Baggio a Signori, passando da Di Vaio e Palacio. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.