Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Depay arriva, Kean resta in uscita: Juve sempre al lavoro per la cessione dell'attaccante

Depay arriva, Kean resta in uscita: Juve sempre al lavoro per la cessione dell'attaccanteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 17 agosto 2022, 14:36Serie A
di Raimondo De Magistris

Moise Kean resta giocatore in uscita in casa Juventus. Il club bianconero che in queste ore sta definendo l'ingaggio di Memphis Depay avrà nell'olandese attaccante capace sia di ricoprire il ruolo di vice Vlahovic che, all'occorrenza, giocare col bomber serbo.

E Kean? Per la Juventus e per Massimiliano Allegri il centravanti italiano classe 2000 resta in uscita. Tramontata l'ipotesi scambio con Paredes, in queste ore si lavora soprattutto in Premier League. Non è operazione semplice, anche perché cederlo in prestito vorrebbe dire mettere subito a bilancio i 28 milioni di euro dell'obbligo di riscatto dall'Everton. E allora la Juventus deve lavorare alla cessione a titolo definitivo o magari a uno scambio. Ancora nessuna soluzione trovata, ma una certezza: l'uscita di Kean è una delle priorità della Juventus in queste ultime due settimane di calciomercato, a maggior ragione dopo l'arrivo di Depay.