Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
esclusiva

Brasile fuori dal Mondiale, Durante: "Brava Croazia. In Italia più scandali che trofei"

ESCLUSIVA TMW - Brasile fuori dal Mondiale, Durante: "Brava Croazia. In Italia più scandali che trofei"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 9 dicembre 2022, 19:56Serie A
di Alessio Alaimo

“Non trovo l’eliminazione né uno scandalo e né una sorpresa. La Croazia è stata straordinaria sul piano tattico e ha messo tanto cuore”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Sabatino Durante, molto vicino alle dinamiche del calcio brasiliano. “Tocca prendere lezioni. E quelli che non prendono lezioni - spiega Durante - siamo noi italiani. Il calcio non è la ginnastica artistica. Si vince mettendo la palla dentro, con talento come ha fatto Neymar e con la concentrazione. Ci sono tanti modi per arrivare al successo. La Croazia va premiata. Da noi invece negli ultimi anni ci sono stati più scandali che trofei, mi auguro che Abodi metta mano alle politiche del calcio”.

La squadra favorita?
“Adesso gioca l’Argentina. Ecco, respiro un’aria particolare: è l’anno di Maradona, il Napoli è primo. Ma il Mondiale di Messi non è così straordinario come è stato descritto. Vedo l’Argentina principale candidata alla vittoria”.

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport