Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Kaio Jorge è della Juve, il dg del Santos: "Ha tutto per essere subito un titolare"

ESCLUSIVA TMW - Kaio Jorge è della Juve, il dg del Santos: "Ha tutto per essere subito un titolare"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 05 agosto 2021 17:45Serie A
di Giacomo Iacobellis

"Kaio Jorge può già giocare titolare nella Juventus". Non ha dubbi Jorge Andrade, direttore generale del Santos FC, sul talento classe 2002 appena acquistato dai bianconeri in cambio di circa 3 milioni di euro. Per conoscerlo meglio, dopo l'arrivo a Torino e le visite mediche svolte nella giornata di ieri, abbiamo intervistato proprio chi l'ha visto bruciare le tappe con la prima squadra del Peixe.

"Kaio è un giocatore molto forte tecnicamente, un attaccante moderno che ama partecipare alla costruzione del gioco e vuole essere sempre al centro della manovra", esordisce in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com Jorge Andrade.

Che ricordo vi resta di lui al Santos?
"I ricordi si sprecano... Kaio è cresciuto proprio nel nostro settore giovanile, raggiugendo ben presto la prima squadra ed entrando nella storia tanto del nostro club quanto della Copa Libertadores. Parliamo di un grande prospetto, che ha bruciato record su record esordendo tra i big a soli 16 anni (sesto più giovane debuttante nella storia del Santos FC, ndr) e segnando dopo appena 11 secondi di gioco in una partita di Libertadores. Da qui, il soprannome Fulmine".

Cosa può portare Kaio Jorge nella rosa della Juve?
"Kaio segna e fa segnare, è un goleador e un assistman coi fiocchi, ma ama anche spaziare per tutto il fronte offensivo con intensità e imprevedibilità. Qui in Brasile lo paragonano spesso allo storico attaccante della Verdeoro Roberto Dinamite".

Ma ad appena 19 anni può già essere protagonista in Serie A?
"Assolutamente sì. Kaio Jorge è un talento giovane, che ha davanti a sé un grande futuro e vanta ancora ampi margini di crescita, ma sono convinto che già oggi abbia tutte le care in regola per essere titolare anche in maglia bianconera. La Juventus ha fatto un colpaccio, con le sue qualità Kaio può essere protagonista fin dalla stagione 2021-22".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000