Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
focus

I 10 colpi di mercato che dobbiamo aspettarci questa settimana

FOCUS TMW - I 10 colpi di mercato che dobbiamo aspettarci questa settimanaTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 8 agosto 2022, 10:00Serie A
di Simone Lorini

Giacomo Raspadori al Napoli - Il colpo per l'attacco azzurro si avvicina: arriva da Sassuolo e dopo un contatto telefonico positivo avvenuto ieri, le parti sembrano vicine all'intesa. L’operazione potrebbe concludersi ad una cifra tra i 33 e i 35 milioni, a cui andranno poi aggiunti dei bonus e un’eventuale percentuale sulla rivendita.

Ivan Provedel alla Lazio - Dopo Luis Maximiano, ecco l'altro portiere della Lazio. Dopo una lunga trattativa, finalmente Ivan Provedel è sbarcato a Roma, direttamente dallo Spezia. L'estremo difensore si è presentato questa mattina alle visite mediche, prima di cominciare l'avventura con il club biancoceleste.

Filip Kostic alla Juventus - Ultimi dettagli in risoluzione prima della fumata bianca: oggi ci sarà un nuovo contatto con l'Eintracht Francoforte per trovare un accordo sul prezzo del cartellino: i tedeschi chiedono 18 milioni di euro, mentre i bianconeri ne hanno offerti 12 e possono arrivare a 15 con i bonus. La trattativa è in pieno svolgimento, i dirigenti della Vecchia Signora sono fiduciosi di chiuderla prima di Ferragosto, anche perché l'accordo tra il serbo ed il club di Agnelli c'è già sulla base di un triennale da 2,8 milioni di euro netti.

Alexis Sanchez all'Olympique Marsiglia - Mancano poche ore ormai prima del passaggio del cileno alla squadra di Tudor: domani dovrebbe avvenire la risoluzione del contratto dell'attaccante con l'Inter. Dopo ci saranno per il cileno da risolvere alcune questioni personali, soprattutto una pratica amministrativa e fiscale che potrebbe ritardare leggermente il suo arrivo. Non sono state programmate per il momento né le visite mediche, né il volo, ma la speranza dell'OM è che l'ex Barcellona possa arrivare in Provenza entro questa settimana.

Gonzalo Villar alla Sampdoria - Lo spagnolo a breve diventerà un nuovo giocatore della Sampdoria. La Roma ha accettato il prestito con diritto di riscatto, formula preferita dai bluerchiati, che devono fare di necessità virtù sul mercato: nei prossimi giorni potrebbero esserci le visite mediche e la firma col club blucerchiato.

Cyriel Dessers alla Cremonese - Colpo in attacco per la neopromossa: risolte le ultime distanze nella giornata di ieri, Dessers firmerà un quinquennale coi grigiorossi e domani sono attese le visite mediche per il nuovo centravanti di Alvini. Conferme dal Belgio: il Genk ha dato il via libera e lavora già all'erede.

Fabian Ruiz al PSG - L'offerta da 25 milioni del PSG sembra essere la svolta per il mercato del Napoli: per lui un quinquiennale da 5 milioni netti. Non è un caso che sia il Napoli sia il giocatore abbiano deciso di comune accordo di evitare la partita con l'Espanyol, un'amichevole in cui si correva il rischio infortunio (visto anche l'atteggiamento dei catalani).

Andrea Belotti alla Roma - Dopo un corteggiamento che va avanti da tempo, il centravanti ex granata è pronto a sposare il progetto di Mourinho: declinata l'ennesima offerta dall'estero, precisamente da Wolverhampton, che ha messo sul piatto un ricco triennale da 3 milioni e mezzo più bonus, per il centravanti italiano dovrebbe essere la settimana decisiva per sposare la causa giallorossa.

Bartlomiej Dragowski allo Spezia - Alzata l'offerta a 2 milioni più 1 di bonus con il 50 per cento della futura rivendita alla Fiorentina: il portiere polacco torna in pole position come prossimo acquisto degli aquilotti rispetto ad Alex Meret, estremo difensore del Napoli, che ha preso tempo sulla sua cessione.

Mikkel Damsgaard al Brentford - Dopo due anni il talento danese lascia la Sampdoria: il giocatore è partito dall’aeroporto “Cristoforo Colombo” per volare alla volta di Londra dove ad attenderlo ci sarà il Brentford. Operazione a titolo definitivo quella condotta con il club inglese che verserà nelle casse di Corte Lambruschini 14 milioni di euro più 6 di bonus.