Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il caso di Iling-Junior: per Allegri è fuori dalle rotazioni bianconere. L'addio è dietro l'angolo

Il caso di Iling-Junior: per Allegri è fuori dalle rotazioni bianconere. L'addio è dietro l'angoloTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 dicembre 2023, 07:15Serie A
di Marco Conterio

Centododici minuti per dirsi addio. La storia di Samuel Iling-Junior con la Juventus pareva destinata a diventare uno splendido racconto d'amore, invece in questa stagione ha giocato pochissimo. Le prime due, ad agosto, poi un tempo a settembre, poi poco più di venti minuti a metà novembre contro il Cagliari. Fine. Dopo diciotto presenze, un gol e tre assist in bianconero, Iling è finito nettamente ai margini della formazione di Massimiliano Allegri e ora l'addio, anche già a gennaio, sembra la soluzione più probabile.

Cosa si è rotto?
Questione di scelte, di schema, di visioni diverse. Massimiliano Allegri, che si è orientato di nuovo sul suo storico 3-5-2, non vede nel suo progetto un esterno puro d'attacco come l'inglesino scuola Chelsea. Che per la Juventus sarebbe comunque una grande plusvalenza, considerato che è stato preso a parametro dai Blues per la Next Gen. Solo che stanti questi presupposti, è chiaro che le offerte importanti che si sono prospettate in estate, considerato che Iling è in scadenza nell'estate del 2025, non arriveranno poiché non fa parte degli inamovibili del progetto bianconero.

Quale futuro?
Il ds Cristiano Giuntoli è stato di recente in Inghilterra e ha raccolto la stima e l'interesse per il ventitreenne di Londra da parte di più realtà. Come il Tottenham e il Newcastle, che a Iling pensano da tempo. A gennaio potrebbe arrivare una proposta a titolo definitivo, la Juventus l'aspetta per metter soldi da parte per l'acquisto in mezzo al campo e difficilmente considererà proposte in prestito: non si tratta di valorizzarlo tecnicamente ma, con la scadenza del contratto che si avvicina, cederlo sembra l'ipotesi più concreta. Con Giuntoli che riproverà a proporlo anche al Nizza in un'offerta per Khepren Thuram.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile