Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il futuro di Mourinho lo decide Mourinho. Per i Friedkin parla il contratto fino al 2024

Il futuro di Mourinho lo decide Mourinho. Per i Friedkin parla il contratto fino al 2024TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 marzo 2023, 16:30Serie A
di Raimondo De Magistris

Da 20 anni uno degli allenatori più vincenti e discussi, José Mourinho tra qualche settimana dovrà decidere cosa fare del suo futuro. E come sempre accade quando si parla dello Special One, sarà lui a decidere del suo futuro, anche se con la Roma ha un altro anno di contratto.

Occhio a Real Madrid e Paris Saint-Germain
Che Mourinho a Roma si trovi bene non è un mistero. Così come non ha mai nascosto la voglia di avere a disposizione una squadra più competitiva per lottare per obiettivi più ambiziosi. Per questo motivo, dopo due stagioni nella Capitale, il manager portoghese potrebbe decidere di andare via dovesse arrivare la chiamata da una big europea. Chi? Il Real Madrid, ad esempio. Con Carlo Ancelotti destinato a diventare il nuovo ct del Brasile, ecco che Perez potrebbe optare per un altro allenatore che già conosce molto bene l'ambiente madridista. L'altra grande opzione è il PSG: il destino di Galtier è segnato dopo l'eliminazione dalla Champions League.
I Friedkin restano in attesa. Nell'estate 2021 hanno varato un progetto triennale e intendono rispettare questa tempistica, rimandando di conseguenza alla prossima Primavera qualsivoglia bilancio. Sia per Mourinho che per Tiago Pinto.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile