Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Napoli spazza via il Torino con troppa facilità: 4-0 firmato Osimhen-Kvara e +21 sull'Inter

Il Napoli spazza via il Torino con troppa facilità: 4-0 firmato Osimhen-Kvara e +21 sull'InterTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 19 marzo 2023, 16:53Serie A
di Giacomo Iacobellis

L'inarrestabile Napoli di mister Luciano Spalletti travolge 4-0 il Torino nella sfida esterna valida per il 27° turno di Serie A. Il primato a +21 sull'Inter (71 contro 50 punti) porta ancora una volta la firma di Osimhen, autore di una doppietta, e di Kvaratskhelia, a segno su rigore e decisivo pure con un assist per il poker finale di Ndombelé.

Il Toro ci prova, il Napoli ci riesce
Pronti-via e il Napoli è già avanti. Ci pensa "Air" Osimhen a sbloccare l'incontro grazie a un imperioso stacco aereo che sovrasta Schuurs e vale lo 0-1 sugli sviluppi di un corner dalla destra ben tagliato da Zielinski al 9'. Tutto nasce però da un errore su rimessa laterale di Singo, che porta proprio al corner dal quale nasce l'assist per il nigeriano. I granata rispondono con un sinistro dalla distanza di Vlasic (14') e con un destro potente ma centrale di Ricci (22'), con successivo palo di Sanabria in tap-in, ma Meret dice di no con due ottimi interventi e il risultato resta quindi invariato. Proprio nel momento migliore della truppa di Juric, colpisce ancora la formazione di Spalletti: Kvaratskhelia si conquista e trasforma un calcio di rigore ottenuto grazie a un intervento maldestro in area di Linetty al 35'. Napoli cinico e spietato, meritatamente sullo 0-2 dopo 45 minuti di gioco.

Monologo azzurro con doppietta di Osimhen e poker di Ndombelé
La reazione del Toro non basta, perché anche nella ripresa è il Napoli a far male come e quando vuole. Non è un caso che la partita si chiuda già al 52': apertura per Kvaratskhelia, che col tacco manda magistralmente sul fondo Mathias Olivera: cross morbido sul secondo palo del terzino uruguaiano, Osimhen sbuca alle spalle di Vojvoda e ancora di testa spinge in fondo al sacco la rete dello 0-3. Juric ne cambia tre e alla fine cinque in tutto, anche se l'unica cosa che merita segnalare è il poker di Ndombelé al 68': il centrocampista francese sfrutta al meglio un assist di Kvara per battere Milinkovic-Savic da distanza ravvicinata con un tiro centrale che gli passa dritto, dritto fra le gambe. La fine di un monologo a tinte azzurre che ha spazzato via i granata con troppa facilità, nonostante qualche buona trama di gioco espressa nel primo tempo.

Rivivi qui il live di TMW di Torino-Napoli!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile