Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, Bellanova: "Realizzo il sogno che avevo da bambino. Spero di ripagare la fiducia"

Inter, Bellanova: "Realizzo il sogno che avevo da bambino. Spero di ripagare la fiducia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 6 luglio 2022, 11:07Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Prima intervista da giocatore dell'Inter per Raoul Bellanova, che ha rilasciato alcune dichiarazioni alla tv ufficiale del club nerazzurro.

Che emozioni sta provando in questo momento?
"Descriverle è difficile: sto realizzando un sogno che avevo sin da bambino, ovvero giocare per la mia squadra del cuore. Spero di poter ripagare la fiducia che è stata riposta in me".

È nato a pochi chilometri da San Siro, ora l'opportunità di giocarci da calciatore dell'Inter.
"È sempre stato un sogno, anche giocarci da avversario. Non vedo l'ora di entrarci con la maglia nerazzurra".

Quanto aiutano le esperienze passate nel suo percorso?
"Moltissimo, soprattutto quelle negative, perché mi hanno fatto capire tante cose. Ora arrivo in una realtà più grande, dove sarà sicuramente più difficile, ma non vedo l'ora di cimentarmi".

Come si descriverebbe come giocatore?
"Sono un esterno più offensivo che difensivo. Mi piace aver la palla tra i piedi e puntare l'uomo. So di dover migliorare sotto tanti aspetti, ma c'è tempo: sono giovane, e non vedo l'ora di farlo".

Ha già parlato con Inzaghi?
"Ho grande voglia di lavorare con lui: Inzaghi ha valorizzato diversi giocatori nel mio ruolo".

Ha un messaggio per i tifosi?
"Li saluto: sono sicuro che ci daranno tanto affetto e tanta carica, non vedo l'ora di scendere in campo".