Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, distanza ampia per il rinnovo di Bastoni: Manchester City e Chelsea alla finestra

Inter, distanza ampia per il rinnovo di Bastoni: Manchester City e Chelsea alla finestraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 marzo 2023, 09:45Serie A
di Alessio Del Lungo

Mai più un caso come quello di Milan Skriniar, all'Inter se lo sono promesso, ma devono comunque fare i conti con la realtà e con Alessandro Bastoni. Con il difensore, il club sta sta trattando il rinnovo, ma la distanza sulle cifre e sulle modalità è ampia e adesso, come riporta La Gazzetta dello Sport, il tempo stringe.

La situazione - Aprile e maggio saranno due mesi fondamentali per trovare l'accordo con il classe '99, che nel giugno 2024 sarà libero da ogni vincolo. In estate senza intesa non è da escludere nemmeno la cessione perché l'italiano piace a tanti, anche se i primi a volerlo sono proprio Marotta e Ausilio, che desidererebbero arrivare quanto prima alla firma. Con Tullio Tinti, agente dell'ex Parma, ci sono già stati degli incontri: il primo a dicembre, che ha un po' indispettito il difensore perché l'Inter voleva far scattare l'adeguamento dello stipendio solo a partire dal 2023-2024, e gli altri nelle ultime settimane.

Il nodo - I nerazzurri non hanno mai discusso di cifre in maniera approfondita, ma la distanza che è emersa tra domanda e offerta non è banale: Bastoni pretende circa 5,5 milioni annui a dispetto di uno stipendio attuale da 2,8 milioni più bonus che lo portano a guadagnare 3,5 milioni a stagione, mentre Zhang non vuole andare oltre i 4 milioni di base fissa, al netto di bonus di rendimento. Questo fa presagire che ci sarà bisogno di non poco lavoro di entrambe le parti per mediare, con un aggiornamento che servirà a breve, anche perché il 23enne piace al Manchester City, che già in passato ha chiesto informazioni, ed anche il Chelsea è attento alla vicenda. Non mancano gli estimatori, ora tocca all'Inter.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile