Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Lazio ha il suo Expo. Immobile porta Sarri agli ottavi di Champions

La Lazio ha il suo Expo. Immobile porta Sarri agli ottavi di ChampionsTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 07:45Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato all’Olimpico

La Lazio vince il suo Expo per il 2024. Con la vittoria sul Celtic per 2-0 all’Olimpico e il successo due ore più tardi dell’Atletico Madrid a Rotterdam, Sarri va agli ottavi di finale di Champions con un turno di anticipo. Missione compiuta. Un traguardo che non vale miliardi come quello che ha perso Roma e l’Italia ai danni di Riad, ma assicura a Lotito almeno 10 milioni di euro di entrate in più. E soprattutto consente alla Lazio di ritrovare sicurezza, fiducia, energia e consapevolezza dopo la pesante batosta di Salerno. Oltre che dare lustro all’immagine del club, entrato tra i 16 migliori in Europa.

Insomma, è festa. La Lazio a Madrid tra due settimane si gioca il primato in classifica: dovrà però battere in trasferta Simeone. Altrimenti, si dovrà accontentare del secondo posto. Il primo traguardo stagionale raggiunto grazie alla magica notte di ieri, con Immobile ovviamente in copertina. Entrato al 60’, Ciro si è trascinato la squadra sulle spalle e ha realizzato in 3 minuti - 82’ e 85’ - la doppietta decisiva. Il ciclone Immobile si è abbattuto sul Celtic, allontanando la bufera dalla sua Lazio, che ora rivede il cielo sereno. Almeno in Champions, perché in campionato la situazione è ancora tutta da migliorare

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile