Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Lanna: "Continuiamo a lavorare per il bene della Sampdoria prendendoci anche dei rischi"

Lanna: "Continuiamo a lavorare per il bene della Sampdoria prendendoci anche dei rischi"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 9 agosto 2022, 15:15Serie A
di Andrea Piras

Fra i tanti temi toccati dal presidente della Sampdoria Marco Lanna nel corso del suo intervento in conferenza stampa, anche quello legato al futuro del club: "In tutto questo c'era un ostacolo come l'iscrizione dal campionato: grazie a tutte le azioni messe in atto precedentemente dal CdA, siamo riusciti a iscriverci al campionato, ad ottenere la licenza UEFA ad aprile. Io la faccio semplice ma è stato un lavoro duro, la FIGC a marzo ha cambiato le regole del gioco mettendo l'indice di liquidità e nonostante questo abbiamo raggiunto uno degli obiettivi che ci eravamo posti ad inizio mandato. Senza aiuto di terzi o del socio. E' stata un'azione condivisa da tutto il CdA partita da gennaio a giugno con questa conclusione positiva. Al 30 giugno potevamo dire che il nostro mandato poteva dirsi concluso con la cessione del club, cosa che non c'è stata. Con tanto senso di responsabilità, con il mercato davanti, abbiamo voluto continuare a lavorare per il bene della Sampdoria prendendoci anche dei rischi. Perché stiamo continuando a navigare su un mare pieno di mine. Stiamo veramente cercando di fare tutto il possibile affinché la Sampdoria possa andare avanti e che questa cessione possa andare a termine".

Leggi la conferenza stampa di Marco Lanna su TMW