Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Atalanta - Show di Scamacca nel secondo tempo, Touré il più timido

Le pagelle dell'Atalanta - Show di Scamacca nel secondo tempo, Touré il più timidoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 18 maggio 2024, 19:53Serie A
di Paolo Lora Lamia

Risultato finale: Lecce-Atalanta 0-2

Musso 6,5 - Impegnato una volta nel primo tempo, quando respinge il tiro di Piccoli. Ripresa vissuta invece sostanzialmente da spettatore non pagante, ma comunque con un intervento deviando sul palo una punizione di Piccoli.

Toloi 6 - Contribuisce a far arrivare pochi pericoli a Musso, giocando con tranquillità nonostante il giallo preso nel secondo tempo.

Hien 6 - Quando viene chiamato in causa in area, si fa valere sia contro Piccoli che contro Krstovic.

Bonfanti 6,5 - Pur essendo quasi un debuttante, non si fa condizionare certo dall'inesperienza. Bene anche nella ripresa come esterno sinistro. Dal 75' Bakker sv.

Hateboer 6 - Ha vita dura nel duello con Gallo, migliorando dopo l'intervallo e giocando una partita nel complesso sufficiente.

Scalvini 6 - Avanzato in mediana per l'occasione, organizza buone trame di gioco. Prosegue con la sua buona prova anche quando torna a fare il difensore.

Pasalic 6,5 - Entra al meglio in partita, sfiorando subito il gol e facendosi vedere spesso in area avversaria. Si mantiene su livelli più che positivi fino a quando resta in campo. Dal 68' Adopo 6 - Buon impatto sulla gara, per freschezza data alla mediana e presenza in avanti.

Zappacosta 6 - Dei due esterni nerazzurri è senza dubbio il migliore nel primo tempo, quantomeno per come accompagna la manovra della Dea. Dal 46' Ederson 6 - Va in mezzo al campo, con Bonfanti spostato sulla sinistra. Prova ordinata per l'ex Salernitana.

Miranchuk 6,5 - Mette il piede in molte azioni, alle quali dà qualità. Suo il corner sugli sviluppi del quale arriva il raddoppio di Scamacca.

Scamacca 7,5 - Pericoloso in un paio di occasioni nel primo tempo, per poi dare il meglio di sé nel secondo con l'assist per CDK e la rete dello 0-2. Dal 62' Djimsiti 6 - Entra per gestire l'ultimo scorcio di gara, contribuendo alla riuscita di questo compito.

Touré 5,5 - Si muove molto sul fronte offensivo, pensando più a servire ai compagni che a calciare verso la porta. Il più in ombra dei suoi. Dal 46' De Ketelaere 7 - Entra come meglio non potrebbe, sbloccando il match con un delizioso pallonetto e riscattando il primo tempo negativo in finale di Coppa Italia.

Gan Piero Gasperini 6,5 - Sostituito in panchina dal vice Gritti essendo squalificato, mette al meglio in campo i suoi e gestisce bene anche le forze con i cambi. Vittoria che vale la qualificazione alla prossima Champions.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile