Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Lautaro: "Rinnovo? Oggi sono felicissimo all'Inter, in futuro non si sa mai"

LIVE TMW - Lautaro: "Rinnovo? Oggi sono felicissimo all'Inter, in futuro non si sa mai"
martedì 19 settembre 2023, 19:03Serie A
di Ivan Cardia

18.35 - È Lautaro Martinez il giocatore scelto dall’Inter per parlare in conferenza stampa alla vigilia dell’esordio stagionale in Champions League. Il capitano, al fianco del tecnico Simone Inzaghi, presenterà i temi della gara contro la Real Sociedad: diretta testuale a cura di TMW.

18,57 - Inizia la conferenza stampa di Lautaro.

Ultima partita in Spagna a Barcellona, ti trovi bene con le squadre spagnole?
"Sì, l'ultima partita credo sia stata quella di Barcellona, il fatto è che mi sento bene con la mia squadra, a prescindere dall'avversario. Cerchiamo di giocare un bel calcio, abbiamo fatto l'inizio di stagione che volevamo e domani vogliamo essere pronti a quello che ci aspetta".

Thuram ha alcune caratteristiche di Dzeko e di Lukaku? Te li ha fatti dimenticare?
"È un ragazzo giovane, mio coetaneo, è arrivato in un calcio nuovo per lui, non lo conosceva e sono contento perché si lascia aiutare. Ci dà una grandissima mano, ha tanta qualità e tanta forza, sono contento di giocare insieme a lui".

Tre mesi da Istanbul, siete in grado di ripetere il percorso?
"Siamo una squadra nuova, con alcuni giocatori nuovi che sono arrivati. Sono contento per il lavoro che stiamo facendo, poi questo è un percorso lungo: siamo ancora all'inizio, quindi non posso dirlo con certezza. Ma lavoreremo come abbiamo sempre fatto col mister e col suo staff, ve lo confermo perché vedo i ragazzi lavorare".

Che partita ti aspetti domani?
"La Real Sociedad è un rivale interessante, con giocatori di grandi livello, dovremo fare bene perché dovremo stare attenti alla loro capacità di aggredire, dovremo lavorare bene sull'uscita del pallone e sugli spazi".

Ha iniziato una super stagione da capitano dell'Inter, cosa prova in questo momento?
"Il rapporto con la squadra è sempre il solito, ho cercato sin dal primo giorno di dare una mano all'Inter, a tutti i miei compagni, sia giovani che esperti. La fascia mi rende contento, è un motivo di orgoglio e di soddisfazione. Sono contento di questa fascia".

Quanto vuoi essere un leader per il futuro?
"Non si sa mai a questo mondo, oggi ti posso dire che sono felicissimo di essere all'Inter, di portare la fascia di capitano, di difendere i colori e i tifosi. Penso al momento, è sempre stato questo il mio pensiero, sono contento di essere all'Inter".

19.04 - Conclusa la conferenza stampa di Lautaro.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile