Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 agosto

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 agosto
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 4 agosto 2022, 01:00Serie A
di Dimitri Conti
fonte in collaborazione con Gaetano Mocciaro

MILAN, SFUMATO RENATO SANCHES. NAPOLI: FIDUCIA PER RASPADORI, ARRIVA L'ULTIMO SALUTO DI MERTENS. LOOKMAN FA LE VISITE CON L'ATALANTA, WIJNALDUM SI AVVICINA A ROMA. UFFICIALI VITI AL NIZZA, WEIDMANN AL TORINO E PERILLI PER L'HELLAS. SCATTO SPEZIA SU MERET

Il Milan deve concentrarsi sulla difesa. Il primo obiettivo resta Japhet Tanganga, 23 anni, con poco spazio al Tottenham che però non apre al prestito (secco o con diritto di riscatto) o al massimo concederebbe il prestito con obbligo di riscatto. Ed occhio all'Inter, che starebbe pensando di inserirsi. In risalita, dunque, le quotazioni di Abdou Diallo del PSG, fresco campione d'Africa con il Senegal e cercato anche dal Napoli.

Il Milan cerca l'alternativa a Renato Sanches dopo che il centrocampista portoghese ha scelto il Paris Saint-Germain ed è sfumato anche Carney Chukwuemeka dell'Aston Villa che ha scelto il Chelsea. Tra i papabili Douglas Luiz (Aston Villa), Pape Matar Sarr e Tanguy Ndombele (Tottenham) ma anche Davide Frattesi. Può riaccendersi la pista con il Sassuolo.

Si avvicina lo svincolo di Alexis Sanchez. Nelle scorse ore i rappresentanti dell'attaccante cileno hanno incontrato l'Inter per trovare il definitivo accordo sulla risoluzione contrattuale.

Quella alle porte sarà l'ultima stagione all'Inter di Edin Dzeko. Tra i tanti giocatori a scadenza dei nerazzurri nell'estate del 2023, anche il bosniaco: a 37 anni è difficile immaginare che possa prolungare ancora la sua permanenza.

Per Giacomo Raspadori al Napoli la strada potrebbe essere più in discesa, nonostante l'inserimento della Juventus. La società azzurra è avanti, forte di un accordo solido con il classe 2000.

Con un accorato addio social, l'attaccante belga Dries Mertens ha salutato una volta per tutte il Napoli dopo il mancato accordo per il rinnovo del contratto scaduto lo scorso 30 giugno.

Salvo ribaltoni, sarà Ola Solbakken il primo colpo del 2023 del Napoli di Spalletti. L'attaccante del Bodo/Glimt, da tempo anche nel mirino della Roma, dovrebbe unirsi in gennaio alla squadra azzurra, che non ha ancora concluso l'operazione ma ha nettamente sorpassato i giallorossi.

Adrien Rabiot potrebbe lasciare la Juventus nonostante i tanti compagni di reparto infortunati. Sul francese c'è il Monaco, che però aspetterà di conoscere il suo destino europeo: se il club monegasco approdasse alla fase a gironi di Champions allora l'affare potrebbe andare in porto, per una cifra vicina ai 20 milioni.

Prosegue la trattativa tra Juventus e Valencia per il centrocampista Arthur. Il brasiliano ha già detto sì a Gattuso e alla destinazione iberica, le società continuano a discutere per la percentuale dell'ingaggio che spetterà al club di Lim pagare. L'ultima proposta del Valencia era il 20% di stipendio pagato mentre la Juventus vuole aumentare sostanzialmente.

L'Atalanta è vicina al colpo Ademola Lookman: l'esterno nigeriano con cittadinanza inglese è arrivato a Bergamo, dove ha sostenuto le visite mediche con la società orobica.

Contatti molto positivi tra Roma e PSG, l'affare Georginio Wijnaldum si avvicina con sempre maggior forza alla conclusione. Il giocatore rinuncerà a circa 1 milione del suo stipendio, con la Roma che pagherà circa 4,5 milioni degli oltre 7 percepiti a Parigi. La chiusura dell'operazione è attesa già per le prossime ore.

Prosegue la caccia ai colpi pesanti per l'Olympique Marsiglia, per rinforzare l'undici di Igor Tudor: vanno avanti i colloqui con la Roma e con l'entourage di Jordan Veretout per portare il francese nella Cité Phocéenne.

Chi potrebbe partire ma non a titolo definitivo in casa Roma è il giovane Felix Alena-Gyan. Allacciati da tempo i contatti con il Sassuolo, i giallorossi sarebbero aperti a cedere l'attaccante anche in prestito, magari con un'opzione di riscatto.

Carles Perez al Celta Vigo è un affare che sta per concludersi. Il club spagnolo ha accettato la formula proposta dalla Roma di un prestito con obbligo di riscatto condizionato.

È Marash Kumbulla il sogno di Ivan Juric per sostituire Gleison Bremer al centro della difesa del Torino. Pista quasi impossibile, viste le richieste alte della Roma: non meno di 20 milioni. Un centrale però è la priorità: al lavoro ancora per lo svincolato Jason Denayer e su Wout Faes, 24enne del Reims.

Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dal Paris Saint-Germain Football Club, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Daouda Weidmann.

Sirene dalla Francia per l’attaccante classe 97 della Fiorentina, Christian Kouame. Ci pensa il Nantes, contatti in corso per il prestito con diritto di riscatto.

Simone Perilli, portiere classe 1995, ha firmato un contratto che lo legherà all'Hellas Verona sino al 30 giugno 2024.

Pablo Mari può tornare in Italia dopo l'ottima stagione all'Udinese. Il centrale spagnolo di proprietà dell'Arsenal è vicino al Monza ma in Serie A c'è un'altra società che non molla la presa, l'Hellas Verona. Al momento, comunque, brianzoli avanti.

Empoli Football Club comunica di aver raggiunto l’accordo con l' OGC Nice per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Viti.

Doppio colpo dall'Atalanta per il nuovo Empoli di Zanetti. I toscani hanno chiuso per il prestito di Nicolò Cambiaghi, tra i migliori esterni dello scorso campionato di Serie B, e dell'attaccante Sam Lammers, reduce da un anno in prestito all'Eintracht Francoforte.

Sorpresa Spezia. Il club ligure è a un passo dall'intesa col Napoli per il prestito secco di Alex Meret (dopo il rinnovo di contratto coi partenopei fino al 30 giugno 2024). Un colpo importantissimo perché legato all'arrivo in Campania di Kepa ma anche all'uscita di Ivan Provedel, pronto ad accasarsi alla Lazio, dalla rosa dei liguri.

CUCURELLA È UN CASO, IL BRIGHTON NEGA LA CESSIONE. NIZZA SCATENATO, ANCHE KASPER SCHMEICHEL. DEPAY VUOLE SVINCOLARSI DAL BARCELLONA. IL DORTMUND HA DECISO: ARRIVERÀ UN ATTACCANTE IN SOSTITUZIONE DI HALLER

PREMIER LEAGUE
I media inglesi hanno diffuso la notizia del trasferimento di Marc Cucurella al Chelsea per 63 milioni di euro. Adesso l'accordo dovrà essere finalizzato. Il Brighton non ci sta. Con un comunicato ufficiale il club del sud dell'Inghilterra ha smentito tali voci: "Contrariamente alle inesattezze da parte di numerosi media, non è stato raggiunto alcun accordo con alcun club per la cessione di Marc Cucurella".

Dean Henderson attacca duramente il Manchester United per come lo ha gestito nelle ultime stagioni. Il portiere inglese, ancora di proprietà dei Red Devils, giocherà in prestito nel Nottingham Forest: "Non volevo che ten Hag venisse a vedermi in allenamento perché sapevo che probabilmente mi avrebbe voluto tenere. Ho detto alla dirigenza che avevo bisogno di giocare a calcio, non voglio fare il secondo violino", ha detto a TalkSport, prima di proseguire: ."Dopo l'Europeo mi hanno detto che sarei stato il titolare; poi ho preso il Covid e quando sono tornato nessuno ha fatto ciò che mi era stato detto. È stato frustrante perché l'estate scorsa ho rifiutato tanti buoni prestiti e non mi hanno lasciato andare. Stare seduto in panchina e sprecare 12 mesi è davvero criminale, mi sono arrabbiato. Sono stati probabilmente i 12 mesi più difficili della mia carriera. È stata dura e ora sono felice di esserne uscito. Non vedo l'ora di iniziare con il Forest".

LALIGA
Memphis Depay non rientra nei piani di Xavi e sta cercando di risolvere il contratto con il Barcellona. Come riporta Sport, l'attaccante olandese è deluso per il trattamento ricevuto; un anno fa aveva fatto un notevole sforzo pur di vestire la maglia blaugrana ma oggi è sulla lista dei partenti. Così, andando contro gli interessi del club, avrebbe chiesto di essere svincolato. Il Barça, invece, vuole ricavare qualcosa dalla sua cessione, anche se è impensabile raggiungere i 20 milioni sperati in un primo momento. Non è escluso che alla fine si possa arrivare a una soluzione che accontenti tutti; l'olandese, del resto, ha mercato in Premier e piace anche a Juventus e Borussia Dortmund, che cerca il sostituto di Haller.

Attraverso i propri canali ufficiali, il Monaco ha annunciato di aver ceduto Tiago Ribeiro al Valencia. Il 20enne centrocampista portoghese si trasferisce in prestito fino al termine della stagione, con opzione d'acquisto.

BUNDESLIGA
Il CEO del Borussia Dortmund, Hans-Joachim Watzke, ha annunciato che il club acquisterà un sostituto di Sebastien Haller, che verrà sottoposto a chiemioterapia a seguito del tumore ai testicoli che gli è stato diagnosticato: "Faremo di nuovo qualcosa. Quando? Entro 8-10 giorni, sebbene una soluzione davvero buona sia difficile anche perché sul mercato non c'è un'abbondante offerta" ha dichiarato a Sportschau. Fra i giocatori inseriti nel casting dei gialloneri, ricordiamo, Andrea Belotti e Giovanni Simeone.

Il Bayern Monaco ha piena fiducia nei dirigenti dell'area sportiva e lo conferma l'ormai certo rinnovo del contratto di Hasan Salihamidzic. Il bosniaco, riporta Sport Bild, continuerà la sua avventura da direttore sportivo del club bavarese e firmerà un nuovo accordo che scadrà nel 2026.

Florian Grillitsch, centrocampista austriaco svincolatosi lo scorso 30 giugno dall'Hoffenheim, è stato vicino a firmare sia per la Fiorentina che per la Roma nel corso di questa estate, ma entrambe le trattative sono saltate. Ed ecco che ora Grillitsch cambia agenzia: da Stellar Sports è infatti passato a You First. Alla base, dei problemi occorsi con le idee e le strategie del padre. Intervistato da Kicker, il giocatore ha spiegato: “Di recente alcune cose sono andate in un modo estremamente infelice, ma me ne assumo la responsabilità. Il cambiamento è che d’ora in poi il mio precedente consulente Thomas Bohm condurrà nuovamente in modo indipendente qualsiasi trattativa”.

LIGUE 1
Adesso è ufficiale: Kasper Schmeichel è un nuovo giocatore del Nizza. Il portiere danese, figlio d'arte e campione d'Inghilterra nel miracolo Leicester con Ranieri, lascia le Foxes dopo 11 anni di militanza e si accasa a titolo definitivo nella squadra della Costa Azzurra che ha ufficializzato oggi anche Viti dall'Empoli. Di seguito il tweet del Leicester che annuncia la definizione del trasferimento e saluta Schmeichel, con tanto di ringraziamenti.

L'Equipe riporta alcune dichiarazioni di Pablo Longoria, presidente dell'Olympique Marsiglia, a proposito del momento del club: "Dopo un cambiamento drastico serve tempo per adattarsi. Non puoi chiedere in una notte a chi fa i 100 metri di correre i 1500. L'evoluzione naturale tende all'intensità e i dati fisici sono molto importanti. Si vince con quelli, volevamo andare in una certa direzione. Abbiamo preso una strada e ci stiamo adattando, non giudicheremo davvero il Marsiglia di Tudor fino a settembre. Sarebbe ingenuo pensare di avere tutto subito, ma abbiamo una base costituita da giocatori bravi, siamo reduci da un secondo posto. Siamo certi della strada che abbiamo intrapreso. Vogliamo diventare un club europeo con standard molto elevati. Certe conversazioni private, scambi negli spogliatoi, dovrebbero rimanere all'interno. E vorremmo ricordarvi quanto detto al momento della presentazione di Tudor: non è cambiato niente. Abbiamo parlato di pretese, lavoro e disciplina sin dal primo giorno: ciascuno di noi va nella stessa direzione. Tutti".

Fresco di addio al terzino Raum, con i soldi incassati l'Hoffenheim ha messo a segno un rinforzo per la propria difesa. Ufficiale l'acquisto di Stanley Nsoki, difensore centrale 23enne dal doppio passaporto franco-congolese che arriva dal Club Brugge per una cifra stimata sui 12 milioni di euro e ha sottoscritto un contratto di durata quinquennale con la sua nuova squadra.

Primo piano
TMW Radio Sport