Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Napoli, i rientri hanno cambiato volto alla squadra: l'azione del 2-0 è l'emblema

Napoli, i rientri hanno cambiato volto alla squadra: l'azione del 2-0 è l'emblemaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 19 gennaio 2022, 08:15Serie A
di Antonio Gaito

Il Napoli sul campo del Bologna ha ritrovato la vittoria e soprattutto una prestazione di livello che lascia ben sperare per la seconda parte di stagione.
Sono ancora fuori Insigne, Ospina, Anguissa, Koulibaly ed Ounas, ma l'attenzione era rivolta ai tanti giocatori recuperati negli ultimi giorni, finalmente in condizioni discrete dopo diversi allenamenti - rispetto al match con i viola in cui alcuni subentrarono in condizioni precarie - ed in effetti hanno dato un volto diverso alla squadra di Luciano Spalletti alzando enormemente la qualità media. Ne è venuta fuori una prova dominante, a partire dal piano del possesso, almeno fino a quando a venti minuti dalla fine sono venute un po' meno le energie.

Lo show dei recuperati nel 2-0
L'azione del 2-0 è il manifesto della qualità dei recuperati, uscendo dal basso e finendo in porta con il pallone con 9 tocchi in una quindicina di secondi. L'azione parte dal recuperato Mario Rui che non la butta via ma gioca vicino sfidando il pressing, poi c'è il tocco corto decisivo di Fabian che elude la pressione e parte anche senza palla attaccando la profondità. A seguire infatti riceverà il lancio di Zielinski, anche lui al rientro post-Covid, che con un lancio perfetto fa il 50% del gol, servendo sulla corsa lo spagnolo sulla corsa e che deve solo scaricare al centro per Lozano, il quarto al ritorno da titolare.

Verso il derby con la settimana tipo
Spalletti può ora sfruttare una settimana piena di lavoro per migliorare ulteriormente la condizione di questi elementi al rientro, dosando anche lo sforzo di chi ha tirato la carretta in questi mesi giocando ogni 3 giorni. Al Maradona arriverà la Salernitana ed il Napoli dovrà confermare la crescita di Bologna, migliorando i numeri casalinghi che per ora sono deludenti, e puntando anche a migliorare la classifica considerando che alcune concorrenti si affronteranno tra loro. Dopo la pausa, inoltre, Spalletti potrebbe recuperare qualche elemento dalla Coppa d'Africa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000