Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Mazzocchi: "Se si rimane attaccati al ricordo dello scorso anno si sbaglia"

Napoli, Mazzocchi: "Se si rimane attaccati al ricordo dello scorso anno si sbaglia"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 12 febbraio 2024, 13:23Serie A
di Simone Lorini

L'esterno del Napoli Pasquale Mazzocchi ha parlato ai microfoni de 'La Domenica Sportiva' dopo la sconfitta contro il Milan, spiegando che la prestazione della squadra non ha deluso le aspettativa nonostante il risultato avverso: "Abbiamo poco da recriminarci, - ha detto ieri il laterale ex Salernitana - la squadra ha giocato una buona gara anche dopo il gol che ci poteva tagliare un po' le gambe. Meritavamo qualcosina in più, sapevamo che sarebbe stata una sfida difficile contro una squadra con giocatori importanti. Il -7 dal quarto posto? Non dobbiamo distrarci e cercheremo di fare più punti possibili".

Sui cambi di modulo: "Il mister ha preferito, in alcune occasioni, metterci a 3 dietro per non subire troppi gol, questa comunque è una squadra abituata a giocare a 4 ed è normale che anche durante un match si possa cambiare modulo".

Sul ritorno di Osimhen: "E' un giocatore importantissimo, ma tutta la squadra lo è, fiducia e compattezza stanno ritornando. Anche contro il Milan abbiamo fatto una prestazione buona. Se si rimane attaccati al ricordo dello scorso anno si sbaglia, ci sono volti nuovi e un allenatore nuovo che dobbiamo seguire in tutti modi per provare a portare a casa quanti più punti possibili"

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile