Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, coccolato in campo e papà fuori: ecco la nuova vita di Zaniolo

Roma, coccolato in campo e papà fuori: ecco la nuova vita di Zaniolo TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 24 luglio 2021 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Il 23 luglio 2021 per Nicolò Zaniolo non potrà mai essere una data come le altre. Ieri il talento giallorosso ha visto nascere il suo primo figlio, Tommaso, dalla relazione ormai interrotta da tempo con l’ex fidanzata Sara Scaperrotta. Una giornata emozionante per Nicolò, della quale, nonostante i gossip e i trascorsi con la sua vecchia compagna, non ha voluto di certo privarsi. L’impegno da parte del ragazzo è stato preso: sarà un padre presente e ottempererà a tutti i suoi doveri. Insomma per Zaniolo sta per cominciare una nuova vita che in parte era già iniziata da qualche settimana. Dopo essersi messo alle spalle il pesante infortunio al crociato, è tornato in campo prendendo parte a tutte e tre le amichevoli fin qui disputate dalla Roma. La condizione è eccellente, se non migliore anche della maggior parte dei suoi compagni perché negli ultimi 4 mesi ha lavorato in modo maniacale. Attenzione alla nutrizione, agli allenamenti, alla palestra, ai consigli dei dottori e dei preparatori. Nicolò ha fatto tutto quello che gli è stato chiesto dimostrando già di voler cambiare sotto l’aspetto caratteriale che in passato gli ha creato qualche grattacapo (chiedere per informazioni a Di Biagio e Mancini). Lo abbiamo visto anche nell’amichevole contro la Triestina. All’ennesimo fallo subito nel primo tempo ha reagito in modo scomposto, più per paura di un nuovo infortunio che per altro, ma l’atteggiamento non è piaciuto a Mourinho. Lo Special One lo ha comunque difeso parlando con i giocatori avversari, ma vuole azzerare queste reazioni che in un campionato o in una stagione possono costare caro. Chissà che la paternità non possa aiutare Zaniolo stesso, rendendolo più saggio e maturo perché le qualità ci sono sempre state, manca solo un pizzico di fortuna e di attitudine nei confronti di compagni e avversari per fare il definitivo salto di categoria. Mourinho e la Roma ci puntano, se lo coccolano ma oltre la carota sono pronti ad usare anche il bastone nella nuova vita di Nicolò Zaniolo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000