Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, Mou ‘festeggia’ in emergenza: la trequarti è da reinventare

Roma, Mou ‘festeggia’ in emergenza: la trequarti è da reinventareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 09 settembre 2021 08:30Serie A
di Dario Marchetti

Festeggiare mille panchine non è una cosa che capita tutti i giorni e domenica succederà a Mourinho durante Roma-Sassuolo. Certo il regalo dovrà farselo da solo perché la sosta per le nazionali ha portato solo guai allo Special One. Dall’infortunio di Vina a quello di Mancini, passando per i problemi di Pellegrini e Zaniolo. Tutti in dubbio per la sfida contro la squadra di Dionisi. Insomma, il portoghese incrocia le dita per gli ultimi impegni dei suoi calciatori con le rispettive selezioni, ma già pensa a come ricomporre la squadra. D’altronde i prossimi 22 giorni saranno un vero e proprio tour de force con 7 partite tra campionato e Conference League. Qualche buona notizia arriva da Smalling che sta tornando piano piano in gruppo e da oggi dovrebbe lavorare interamente con il resto dei compagni, ma per la prima volta Mourinho non potrà affidarsi all’undici che ormai è il titolare nella sua testa e che per le prime quattro partite ha fruttato altrettante vittorie. Dovrà dare fiducia a quelle seconde linee che fino a questo momento, escluso Shomurodov, hanno avuto pochissime chance. Da Calafiori a El Shaarawy, passando per Carles Perez. Lo spagnolo è quello che più di tutti ha giocato complice la squalifica di Zaniolo con la Salernitana, ma ciò non toglie che comunque uno tra l’ex Barca e il Faraone possa rimanere fuori dalla trequarti anti Sassuolo. In attacco l’unico certo del posto, ad oggi, è Abraham. Dietro, invece, sono diverse le considerazioni da fare. Mkhitaryan e Shomurodov rientreranno dagli impegni con Armenia e Uzbekistan e andranno valutati, ma se le risposte saranno positive non è escluso che possano giocare entrambi con l’ex Genoa a sinistra e Miki al centro, lasciando un solo posto a uno tra Carles Perez ed El Shaarawy con lo spagnolo in netto vantaggio. Scalpita anche Borja Mayoral, ma anche stavolta sembra destinato a una staffetta a gara in corso perché Mourinho ha già trovato i suoi fedelissimi e proverà in ogni modo ad aggrapparsi a loro per partire con 5 successi in altrettante gare, un qualcosa che mai gli era successo prima in carriera. Insomma, la millesima panchina ufficiale può essere veramente ‘Special’.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000