Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sarri: "Dico no a una Nazionale, vi spiego perché. Un rimpianto? Forse il Milan"

Sarri: "Dico no a una Nazionale, vi spiego perché. Un rimpianto? Forse il Milan"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 10:15Serie A
di Alessio Del Lungo

"Senza calcio non ci so stare? Eh, no. Quando senti l’energia, la voglia di campo che cresce non puoi stare senza". A dirlo in un'intervista concessa al Corriere della Sera è Maurizio Sarri, che spiega: "Le prime settimane dopo aver lasciato la Lazio ho staccato completamente, avevo bisogno di riposo mentale e sono stato preso anche da problemi familiari. Adesso mi manca, e tanto».

Spalletti riuscirà a ridare lustro alla Nazionale agli Europei?
"Spalletti è un ottimo allenatore ma ha poco tempo. Questo lo penso in generale: si dice che la Nazionale determini il futuro del calcio, ma si sta insieme poco per diventare veramente forti. Guarderò l’Italia per affetto".

Allenerebbe una Nazionale?
"Fin quando sentirò l’energia per stare in campo tutti i giorni no".

Ha un rimpianto?
"Forse il Milan, ci ero andato vicino vicino e poi non mi vollero. Venne il Napoli, l’esperienza più intensa della mia carriera".

Al Napoli non è mai riuscito a vincere titoli. Influenza il suo giudizio sull'avventura in Campania?
"Le storie più belle del calcio sono quelle in cui non si è vinto. Con De Laurentiis ho avuto un rapporto non sempre facile, ma lo ringrazierò sempre per avermi dato la possibilità di allenare la squadra per cui tifavo da bambino. Comprerò casa a Napoli".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile