Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Serie A 2022/2023 al via! Come si presenta la nuova Fiorentina di Italiano

Serie A 2022/2023 al via! Come si presenta la nuova Fiorentina di ItalianoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
sabato 13 agosto 2022, 10:30Serie A
di Simone Bernabei

Ci siamo. 83 giorni dopo l'ultima partita giocata, la Serie A torna finalmente in campo. Una stagione che si preannuncia lunga ed entusiasmante non solo per l'inframezzo del Mondiale in Qatar, con praticamente tutte le squadre di prima fascia che si sono rinforzate con colpi importanti, con quelle di metà classifica che proveranno a crescere di tono e con la lotta salvezza più aperta che mai. Su TMW, a poche ore del primo fischio d'inizio, presentiamo tutte le 20 squadre del campionato 2022/2023.

LA FIORENTINA DI ITALIANO

IL MERCATO - La società di Rocco Commisso si è mossa per tempo e nella prima parte di mercato ha chiuso quegli acquisti funzionali alle necessità comunicate da Italiano. Gollini è arrivato ben prima dell'addio di Dragowski, Madragora subito dopo il mancato riscatto di Torreira. Per l'attacco si è scelto di non riscattare Piatek e di puntare forte su Luka Jovic, a destra perso Odriozola l'investimento forte è stato fatto sul brasiliano Dodò.

COSA MANCA - La sensazione è che la rosa viola sia comunque già completa e che ora Pradè e Barone debbano lavorare solo sulle cessioni. Non di Milenkovic, fresco di rinnovo fino al 2027. Poi ci sarà tempo e modo per la ciliegina, il colpo a centrocampo che dovrà lasciare Castrovilli libero di recuperare con calma: il sogno Lo Celso è sfumato, attenzione ai nomi di Bajrami e Barak.

L'UNDICI TIPO - FIORENTINA (4-3-3): GOLLINI; DODO', Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, MANDRAGORA, Duncan; Gonzalez, JOVIC, Ikoné