Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - Carnevali: "Berardi può diventare una bandiera. Lo scorso anno aveva offerta importante"

TMW - Carnevali: "Berardi può diventare una bandiera. Lo scorso anno aveva offerta importante"TUTTO mercato WEB
lunedì 29 maggio 2023, 16:08Serie A
di Simone Bernabei
fonte da Coverciano, Niccolò Ceccarini, Lorenzo Marucci e Alessio Del Lungo

Il dg del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato da Coverciano a margine dell'evento "Inside the Sport 2023, il calciomercato tra business e passione". Queste le sue parole raccolte da TMW: "Per una società come la nostra, che fa parte di una grande proprietà ma che è una realtà piccola, è bello essere da 10 anni in Serie A e facciamo della sostenibilità la nostra forza. Gli introiti sono limitati e vengono principalmente dalla vendita dei giocatori. Abbiamo le opportunità e le capacità di far sì che questi ragazzi possano crescere, diamo loro le possibilità senza pressioni. Ogni tanto però ci manca la pressione, a volte fa bene, ma ci sono tutte le caratteristiche per far sì che questo percorso possa andare avanti. In questi anni il non cambiare rotta ha fatto bene, il progetto del Sassuolo sta andando avanti. La famiglia Squinzi ci ha dato il là e questa è la strada da seguire".

Quale futuro per Frattesi?
"Io devo fare propaganda e promuoverlo nel modo migliore... (ride, ndr). E' uno dei giocatori più promettenti e non nascondo le richieste, valuteremo. Il calciomercato dura 365 giorni l'anno ma ancora non siamo nel momento caldo, stiamo alla finestra".

E per Berardi invece?
"Ha avuto nell'arco degli anni più opportunità e anche la scorsa stagione c'è stata un'offerta importante per lui, decisamente superiore rispetto a quella fatta dal mio amico Joe (Barone, dg della Fiorentina, ndr) che non ho neanche preso in considerazione. Detto questo per noi è la nostra bandiera, ci piacerebbe che continuasse con noi e ha dimostrato il desiderio di proseguire. In un mondo in cui gli atleti ambiscono a cambiare maglia, avere un atleta che sposa la propria società per diventare bandiera deve essere motivo di orgoglio per noi e soprattutto per lui".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile