Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - Juventus, nel mirino c'è Scalvini. In estate rifiutata offerta dell'Inter da 35 milioni più bonus

TMW - Juventus, nel mirino c'è Scalvini. In estate rifiutata offerta dell'Inter da 35 milioni più bonusTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 19 ottobre 2023, 15:10Serie A
di Andrea Losapio

La Juventus ha messo nel mirino Giorgio Scalvini per la prossima stagione. Le ottime prestazioni del difensore atalantino, reduce da una partita però non troppo brillante contro Harry Kane, gli sono valsi interessamenti da parte di tutte le big. Se è confermata la proposta del Paris Saint Germain dello scorso luglio - quando l'Atalanta ha chiesto 50 milioni per il suo difensore - bisognerà capire quale può essere il prezzo giusto per la prossima estate. La base d'asta probabilmente è confermata sui 45-50, ma poi dipenderà dalle prestazioni anche in Europa League e, se qualificato, all'Europeo. Perché è una vetrina differente che può dare ulteriore spinta sulla valutazione.

Del resto anche l'Inter ci ha provato con un'offerta ufficiale. 35 milioni più bonus, appena prima di chiudere per Benjamin Pavard. L'Atalanta ha avuto la forza di rifiutare, probabilmente anche grazie alla vendita di Rasmus Hojlund da 75 milioni più 10 di bonus. Nella prossima annata ci sono, appunto, Scalvini e Koopmeiners come gioielli della corona, ma molto dipenderà dalle proposte che arriveranno. Dopo un Europeo i prezzi possono anche schizzare verso l'alto, visto che per Scalvini c'erano stati contatti anche con il Bayern Monaco e il Manchester City.

Proprio il City aveva valutato Scalvini come alternativa a Gvardiol, poi acquistato per 110 milioni. La concorrenza, nella prossima estate, sarà altissima. Per questo la Juventus vorrebbe muoversi per tempo. Ma non sarà facile.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile