Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Quale futuro per Ibrahimovic? il Milan gli ha proposto il rinnovo per un'altra stagione

TMW - Quale futuro per Ibrahimovic? il Milan gli ha proposto il rinnovo per un'altra stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 11:51Serie A
di Raimondo De Magistris

Operazione completata. Nel dicembre 2019, quando aveva deciso di tornare al Milan, Zlatan Ibrahimovic si era posto come obiettivo quello di riportare in vetta una squadra che, in quel momento, era molto distante dal vertice della Serie A. Ci è riuscito, due anni e mezzo dopo. Aiutando la società e l'allenatore nella crescita di un gruppo che in questa stagione ha dimostrato anche di saper viaggiare spedito senza la sua guida, senza Zlatan.

Il Milan però ritiene che Ibrahimovic in questo Milan possa ancora dire la sua, possa ancora aiutare i rossoneri sul campo. Per questo motivo, Maldini, Gazidis e Massara hanno proposto al centravanti classe '81 un rinnovo di contratto per un'altra stagione. Ora la palla passa all'attaccante svedese, che ieri in merito al suo futuro ha risposto così: "Proseguire? Prima devo stare bene, quando lo saprò darò altre risposte. Se riesco a stare bene non sarà la mia ultima partita, dipende da cosa succede in questi giorni".

Nel giro di qualche giorno, Ibrahimovic quindi scioglierà le riserve sul suo futuro. Dovesse concludere, l'alternativa sarebbe un'altra sfida, fuori dal campo. Ovvero entrare in quell'agenzia lasciata in eredità da Mino Raiola, procuratore a cui ieri ha dedicato la vittoria dello Scudetto.