Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw

Sampdoria, Augello: "La Juventus farà comunque un campionato di vertice, come l'Inter"

TMW - Sampdoria, Augello: "La Juventus farà comunque un campionato di vertice, come l'Inter"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 20 settembre 2021 20:30Serie A
di Tommaso Bonan
fonte Da Milano, Alessandro Rimi

Presente ai Giacinto Facchetti Awards, in corso di svolgimento a Milano, il terzino della Sampdoria, Tommaso Augello ha parlato dei principali temi legati ai blucerchiati Ecco le dichiarazioni raccolte da TMW: "La vittoria contro l'Empoli? Ci volevano questi tre punti dopo un paio di pareggi. Abbiamo giocato finora contro squadre fortissime, queste settimana abbiamo davanti altri due top club (Napoli e Juve, ndr). Era essenziale ottenere tre punti che ci danno tranquillità in classifica".

Che effetto fa stare sopra la Juventus? "Sicuramente non ci aspettavamo un inizio così da parte della Juve, ma farà comunque un campionato di vertice come ha sempre fatto".

Obiettivi per la Sampdoria? "L'obiettivo l'anno scorso era ottenere la salvezza il prima possibile, lo sarà anche quest'anno. Ma siamo consapevoli che possiamo ripeterci. Abbiamo qualcosa in più, prima la salvezza, poi vedremo".

Quagliarella? "Più va avanti con l'età e più ringiovanisce, sta sempre meglio. Il suo segreto penso sia quello di allenarsi sempre al massimo. Siamo felici alla Samp di avere una grande coppia come quella formata da Quagliarella e Caputo, che fa sempre gol".

Che allenatore è D'Aversa? "Lo conosciamo da poco, ma è preparato e giovane, sta facendo bene, lo ha dimostrato in queste gare e in allenamento. Speriamo di fare un grande campionato con lui".

Il pareggio contro l'Inter. "Era importante fare un punto contro i campioni, l'autostima comunque ce l'avevano già data le gare precedenti. Il punto con l'Inter poi ci ha dato sicuramente una spinta morale in più, e ieri infatti è arrivatala prima vittoria".

Ti aspetti una chiamata dal ct Mancini? "Io continuo a fare il massimo, in questo momento non credo di meritarmi una convocazione, vedremo più avanti".

Inter più forte o più debole dell'anno scorso? "Penso si siano un po' tutte rafforzate. L'Inter ha perso pezzi importanti, ma farà un campionato di vertice".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000