Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Torino, Juric: "Miranchuk sarà una mancanza enorme, è un giocatore unico in rosa"

Torino, Juric: "Miranchuk sarà una mancanza enorme, è un giocatore unico in rosa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 19 agosto 2022, 22:38Serie A
di Tommaso Bonan

Vigilia di campionato per il Torino, atteso domani dalla seconda gara di campionato contro la Lazio. In conferenza stampa, il tecnico Ivan Juric ha parlato così anche del ko di Miranchuk (lesione tra primo e secondo grado del bicipite femorale): "Mi spiace per Miranchuk, aveva fatto gol e ora starà fuori per un lungo periodo. Sarà una mancanza enorme, è un giocatore unico in rosa. Seck si è allenato bene ed è reintegrato".

L'infortunio di Miranchuk è l'emblema degli arrivi all'ultimo minuto?
"Solo di Praet mi sono lamentato, era arrivato all'ultimo giorno e infatti durante l'anno ha fatto così così: rincorreva la condizione, sono cose che paghi. Miranchuk non ha cominciato a lavorare con noi, ha fatto una rifinitura e non è l'esempio esatto perché Gasperini è uno che lavora tanto. E' successo così, magari anche l'emozione gioca questi scherzi".

Qui la conferenza stampa integrale di Ivan Juric