Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ballotta sul Parma: "Rosa superiore alle altre, lo dimostrerà fino a fine stagione"

Ballotta sul Parma: "Rosa superiore alle altre, lo dimostrerà fino a fine stagione"TUTTO mercato WEB
martedì 19 marzo 2024, 11:04Serie B
di Daniel Uccellieri

Marco Ballotta, ex portiere del Parma, intervistato in esclusiva da Parmalive.com, commenta così la stagione dei Ducali, protagonisti in Serie B.

Al Garilli il Parma ha superato di misura la Feralpisalò con il risultato di 1-2. Come valuta la partita dei ducali?
"Giudico positivamente la partita del Parma. In questo momento le partite vanno vinte, i risultati sono importanti. Il successo al Garilli contro la FeralpiSalò non è venuto casualmente. Il collettivo di Pecchia ha confermato il suo valore, il suo trend positivo. Il Parma è stato superiore e meritatamente ha ottenuto la vittoria".

Subito dopo il gol del pari, la squadra di Pecchia ha immediatamente reagito. Un fattore che ha sempre contraddistinto la squadra ducale...
"Le squadre forti hanno questo tipo di caratteristica: saper reagire. Il Parma ha dimostrato di possedere questo fattore. La squadra crociata ha avuto poche battute d'arresto, ha sempre meritato il risultato. Indubbiamente il periodo "no" o la partita "no" possono capitare. Ad ogni modo penso che quest'anno la squadra di Pecchia sia superiore a tutte, lo sta dimostrando da inizio stagione e lo dimostrerà fino alla fine".

Mihaila ha segnato la sua quarta rete stagionale. Il giocatore rumeno è in netta ripresa rispetto a inizio stagione...
"Quando le cose vanno per il verso giusto, la squadra riesce a trascinare chi è meno in forma o chi è più in ritardo con la preparazione. È la forza della squadra che fa la differenza nel Parma. Quest'anno c'è solidità, probabilmente si subisce qualche gol di troppo, ma si nota che la squadra è concreta. I risultati lo dimostrano: ci sono pochi punti deboli in questo Parma".

Estevez è tornato al gol regalando una vittoria preziosa al Parma. Quanto è importante il supporto dell'argentino?
"Il suo supporto è importante, come quello di tutti. Non è il singolo giocatore che fa la differenza. Con un campionato così lungo c'è bisogno del contributo di tutti. Quando le cose girano bene, tutti diventano più positivi e i risultati vengono automaticamente. Al momento tutti stanno dando il proprio contributo perché vedono il traguardo vicino. In questo campionato non ci sono gli alti e bassi che ci sono stati negli anni passati perché la squadra non era costruita adeguatamente; al momento invece la rosa è forte in ogni reparto ed è molto equilibrata, dunque non è una casualità se arrivano buoni risultati".

Una sua considerazione sulla lotta promozione?
"Davanti c'è sicuramente il Parma. A seguire vi sono il Venezia, la Cremonese e il Como che si giocheranno il secondo posto che vale la promozione diretta, mentre la Sampdoria rientrerà nella zona playoff. E' un campionato certamente bello ma tutto in divenire".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile