Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Buffon: "Sono padrone del mio tempo e non smetto. Col Parma storia romantica"

Buffon: "Sono padrone del mio tempo e non smetto. Col Parma storia romantica"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 23 settembre 2022, 00:04Serie B
di Tommaso Maschio

Nel corso del Festival dello Sport di Trento il portiere Gianluigi Buffon ha allontanato l'idea di ritirarsi a breve e tornato sulla sua seconda esperienza al Parma: "Federer? Ha regalato tante emozioni alla gente, è un peccato vederlo smettere. Per quanto mi riguarda io continuo a giocare per tante ragioni. Perché mi sento ancora forte e competitivo e perché sono nell'età dell'oro dello sportivo. Ho una età tale in cui posso anche decidere di smettere quando voglio, sono padrone del mio tempo e le mie scelte hanno sempre avuto un senso. Come essere tornato a Parma, perché sono un uomo felice nel vedere il tifoso quanto è orgoglioso vedermi di nuovo in porta con i gialloblù. Si tratta di una storia romantica. È una dimensione che mi piace, rispecchia chi sono e me stesso. Mi fa stare bene. A volte quando sono con i ragazzi nello spogliatoio mi diverto molto. A volte faccio lo stupidotto, non il professore (ride). Secondo me sono rimasti sorpresi, perché magari si aspettavano un altro atteggiamento. Parlo con loro, scherzo, ed alla fine la normalità sia la vera trasgressione della persona. E nella normalità con i compagni io sto bene, anzi meglio".