Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Fusi: "Il Como deve lottare per la A. E si capisce che vuol farlo anche dal mercato"

Fusi: "Il Como deve lottare per la A. E si capisce che vuol farlo anche dal mercato"TUTTO mercato WEB
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
venerdì 5 gennaio 2024, 19:34Serie B
di Claudia Marrone
Piazza Affari
TMW Radio
Piazza Affari
Ospite: Luca Fusi Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Lucio Marinucci
00:00
/
00:00

Nel corso della trasmissione di TMW Radio Piazza Affari, è intervenuto l’ex calciatore di Como e Sampdoria - e ora tecnico - Luca Fusi, che ha parlato non solo delle due citate formazioni ma ha anche detto la sua sul torneo di Serie B.

Ambizioso club il Como, lo si vede anche dal mercato: cosa si aspetta per il prosieguo del campionato?
"Spero che la squadra e la società continuino sulla strada intrapresa, perché il Como deve lottare per la Serie A. La società è molto solida, e anche vedendo quanto vuole fare sul mercato su intuisce che vuole arrivare in alto il prima possibile, essendo protagonista già da adesso".

Fabregas a ora non è più il tecnico, ma una volta acquisita l'abilitazione potrebbe tornare. Come lo vede sulla panchina lariana?
"Fabregas aveva già dato buone dimostrazioni allenando in Primavera, e le ha confermate anche con quello che ha portato in prima squadra. C'è però da ammettere che anche con Longo il Como ha viaggiato bene, a dimostrazione che la rosa è stata ben costruita".

Tra le sue ex squadre, in B, c'è anche la Sampdoria. Che stagione è per i liguri?
"La Samp deve riassestarsi sotto tutti i punti di vista, per Pirlo è stata sicuramente più difficile avere avuto l'impatto giusto da subito, ma le ultime gare hanno avuto un trascorso diverso. Arrivare ai playoff, per i blucerchiati, sarebbe già un grande successo, altrimenti dovranno risistemarsi l'anno prossimo, anche sfruttando il settore giovanile, dove hanno sempre ben lavorato".

Parma in fuga, strafavorito, per il resto cosa si aspetta dal torneo cadetto?
"Tante squadre hanno dato segnali importanti ma non la continuità del Parma, ma il campionato di Serie B è strano e anche chi ora è più indietro può dare fastidio fino alla fine cercando la rincorsa".

Ricorre il primo anniversario della scomparsa di Vialli.
"Luca è stato non solo un grande giocatore ma un grande esempio per tutti. C'è la speranza che tanti giovani possano ripercorrere la sua strada, con la voglia di combattere e vincere su ogni campo, come ha fatto lui. Che per me ha vinto anche di fronte alla morte".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile