Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Serie B, Cittadella-Pisa: Gorini recupera Baldini. Maran lancia subito Ionita

Serie B, Cittadella-Pisa: Gorini recupera Baldini. Maran lancia subito IonitaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 06:06Serie B
di Marco Pieracci

Riparte lo spettacolo del torneo cadetto: dopo il gustoso open day di ieri, stasera (ore 20:45) tocca a due delle protagoniste più attese. Riflettori puntati sul Tombolato dove va in scena un grande classico della cadetteria: la sfida fra Cittadella e Pisa. Nella ultime due stagioni a ad avere la meglio è stata la formazione veneta che nove mesi fa si impose per 2-0 infliggendo la prima sconfitta ai toscani leader della classifica e fino a quel momento imbattuti. Identico risultato nella stagione precedente. Indicazioni contrastanti dalla Coppa Italia: la squadra di Gorini ha confermato il suo feeling col Via del Mare eliminando dalla competizione il Lecce mentre Maran ha esordito rimediando una figuraccia in casa col Brescia (1-4). La direzione arbitrale è stata affidata a Luca Zufferli, della sezione di Udine. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Sacccenti e Miniutti. Quarto uomo Rinaldi. Al VAR Serra e Rossi.

COME ARRIVA IL CITTADELLA - Pochi volti nuovi per non intaccare gli equilibri consolidati di uno dei collettivi più performanti della categoria. La filosofia del club è rimasta intatta: solo innesti mirati senza snaturare l’impianto di gioco. Dalla preseason sono arrivati segnali incoraggianti per Gorini chiamato, nel secondo capitolo della sua avventura alla guida della prima squadra dopo l’esperienza da vice, a migliorare l’undicesimo posto dello scorso anno centrando l’obiettivo playoff mai sfuggito con Venturato. Assenti, Embalo e Ciriello, recuperato invece Baldini, pronto a riprendersi una maglia sulla trequarti. Gli farà posto Lores Varela, ex della partita. Ballottaggio Asencio-Tounkara per ricoprire il ruolo di prima punta al fianco di Antonucci.

COMA ARRIVA IL PISA - Con la finale per la A persa contro il Monza si è chiuso il ciclo D’Angelo. Archiviate le ultime quattro stagioni la società nerazzurra ha deciso di voltare pagina interrompendo il rapporto col tecnico pescarese protagonista della promozione dalla C. Per sostituirlo ci si è affidati a un profilo di enorme esperienza come quello di Rolando Maran. Tornato in B dopo un decennio in massima serie il mister trentino dovrà lavorare parecchio su un organico profondamente rinnovato dal mercato. Per la prima di campionato out gli squalificati Beruatto, Nagy e Calabresi, oltre agli infortunati Rus e Torregrossa ma sarà subito disponibile Ionita, destinato a partire titolare in mediana. In difesa spazio a Canestrelli e Jureskin. Davanti Masucci, a segno in Coppa Italia, è favorito su Cissè.