Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

SPAL, Clotet: "In campo per rendere orgogliosi i nostri tifosi. Como? Squadra tosta"

SPAL, Clotet: "In campo per rendere orgogliosi i nostri tifosi. Como? Squadra tosta"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 23 ottobre 2021 15:42Serie B
di Claudia Marrone

Alla vigilia della sfida interna contro il Como, in casa SPAL è mister Josep Clotet ad aver fatto il punto della situazione: "Non abbiamo avuto molta fortuna con il calendario, abbiamo subito incontrato le squadre più forti, ma la squadra mi è sempre piaciuta: siamo giovani, la rosa è nuova, ma sono soddisfatto di come i ragazzi stanno giocando. E giocare in casa è ancora più piacevole, torniamo al "Mazza" e abbiamo in testa solo di vincere: i pareggi non ci bastano più, vogliamo i tre punti, soprattutto davanti alla nostra gente. Giochiamo per loro, per avere loro calore: i nostri supporters devono sempre essere orgogliosi di noi".

Andando poi a un'analisi tecnica dei suoi: "Con il 4-3-3 la squadra si trova bene, ma l'importante è essere dinamici, poi con i moduli ci aggiustiamo anche a seconda di come si mettono le partite, in base a come stiamo. I cambi si fanno se ci sono motivi veri, fare i cambi solo perché ne ho a disposizione cinque non ha senso: anzi, per me i tre cambi son quelli giusti, anche se visto il momento, relativamente anche alla pandemia, le cinque sostituzioni son state utili". Da segnalare che l'unico indisponibile sarà Da Riva: "Ha una piccola infiammazione al polpaccio, preferiamo tenerlo a riposo a far le cure: ci sono poi anche delle gare ravvicinate, voglio che guarisca bene".

Spazio all'avversario: "Il Como arriva da una grande partita a Brescia, sa giocare sui suoi punti forti, non sarà facile per noi: non dovremmo però snaturarci, dobbiamo proseguire con la nostra identità. E' un momento positivo per i lariani, ma anche noi abbiamo fiducia delle nostre capacità: è importante mettere in campo gioco e intensità, alla fine abbiamo raccolto meno di quanto avremmo finora meritato. Non credo sarà una gara molto nervosa, ma semmai molto combattuta e giocata".

Conclude: "Dove possiamo arrivare? Non penso a niente, per me conta solo la prossima partita, al resto penso a fine campionato. Non conta avere ora pochi punti dai playoff, la B è strana, si fanno i conti alla fine: lo scorso anno a Brescia ho fatto i playoff, avendo centrato la salvezza matematica a due giornate dal termine. Si deve pensare di gara in gara".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000