Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Versace (vicesindaco Reggio Calabria): “La Reggina appartiene alla città. Pronti a tutelarla"

Versace (vicesindaco Reggio Calabria): “La Reggina appartiene alla città. Pronti a tutelarla"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla
venerdì 6 maggio 2022, 16:49Serie B
di Tommaso Maschio

Attraverso una nota il vice sindaco di Reggio Calabria Carmelo Versace ha commentato la notizia dell’arresto del patron della Reggina Luca Gallo e delle possibili conseguenze per il club calabrese: “Questa mattina ho avuto un breve e cordiale colloquio con l’Amministratore Giudiziario nominato dal Gip per le società di proprietà di Luca Gallo. Mi è stato ribadito, come è noto, che il provvedimento di sequestro non riguarda la Reggina, ma la società controllante. Da parte nostra abbiamo manifestato la disponibilità delle istituzioni territoriali a collaborare, per tutto quanto rientra nelle nostre possibilità, facendo in modo che sia tutelata l’immagine della Città e della maglia amaranto, che è stata e per sempre rimarrà un patrimonio della comunità reggina, e che sia salvaguardato il progetto sportivo. - continua Versace - L’Amministratore mi ha riferito che in queste ore sta acquisendo tutta la documentazione necessaria a definire il quadro d’insieme sulla vicenda. Abbiamo concordato un incontro, nei prossimi giorni, per approfondire le diverse problematiche e valutare le ipotesi più appropriate nell’ottica da noi auspicata di tutelare la Reggina, che appartiene prima di tutto ai tifosi e ai reggini “.