Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catania, Grella sul recente mercato: "Contento del lavoro fatto, ma manca continuità"

Catania, Grella sul recente mercato: "Contento del lavoro fatto, ma manca continuità"TUTTO mercato WEB
martedì 27 febbraio 2024, 21:04Serie C
di Claudia Marrone

Non solo Coppa Italia nel corso della lunga conferenza stampa odierna, che anticipa la semifinale di ritorno contro il Rimini, nella quale ci sarà da ribaltare lo svantaggio dell'andata. Nell'incontro con i giornalisti, il vicepresidente del Catania Vincenzo Grella ha toccato svariati tempi, non ultimo quello del calciomercato invernale, che si è chiuso lo scorso 1° febbraio e ha visto gli etnei piuttosto attivi, tra entrate e uscite che hanno cambiato una squadra che fatica a decollare, e si trova ora al 15esimo posto della classifica del Girone C di Serie C.

Questo il suo commento: "Abbiamo preso decisioni e strada facendo abbiamo capito che qualche giocatore non era adatto alle esigenze della nostra squadra. Così con dei movimenti abbiamo spostato, non di tanto, il budget iniziale inserendo giocatori di livello superiore e con prospettive e personalità diverse che in quel momento potevano portare avanti un progetto tecnico che ha il suo perché. Preferisco non fare nomi, ma ci sono due giocatori con personalità e carisma per trascinare la squadra e d'accordo col presidente l'aumento del costo della squadra era in linea con ciò che abbiamo concordato. Sono contento del lavoro fatto a gennaio, ma anche dispiaciuto della mancanza di continuità nel rendimento, abbiamo anche avuto qualche piccolo acciacco che non ha permesso di avere la continuità che volevamo vedere. Ma ora vedo che negli allenamenti ci sono tutti e lottano per il loro posto".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile