Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

…con Andrea D’Amico

…con Andrea D’AmicoTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 12 maggio 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Fagioli in A con la Cremonese? È un traguardo importante, il ragazzo ha grandi qualità e lo ha dimostrato”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Andrea D’Amico.

In B si è imposto in maniera importante. Ora è il momento del salto. Quale futuro per Fagioli?
“È in scadenza nel 2023, parleremo del rinnovo con la Juve. Poi vedremo”.

Okoli?
“È stato un anno molto importante, ha avuto continuità e dimostrato di essere uno dei talenti del nostro calcio”.’

E il futuro?
“Con un po’ di cambiamenti all’Atalanta non abbiamo ancora parlato, vedremo”.

La Cremonese con Braida, il Lecce con Corvino. I veterani del nostro calcio sono una garanzia.
“Sono contento per Braida, torna in A dopo tanti anni al Milan. E per il Presidente che teneva molto a fare questo regalo. Mi fa piacere anche per Pecchia.! Bravo Pantaleo Corvino, è una certezza. È difficile essere profeti a casa propria, se lo merita”.

Criscito insegue la salvezza con il Genoa.
“Il Genoa si giocherà tutte le chances a disposizione. Il pareggio del Cagliari ha abbassato la quota salvezza, un bel regalo al Grifone. Spero che Criscito possa raggiungere questo traguardo. Purtroppo è stato un anno difficile. Dopo il derby e l’errore dal dischetto ha regalato una grande gioia”.

Bessa?
“Stiamo parlando con il Verona, anche se ci sono interessamenti vari”.

Zanetti è stato esonerato dal Venezia…
“L’esonero non l’ho capito e non l’ha capito nessuno. Non gli mancheranno le alternative”.

Beruatto?
“Sia lui che Bertagnoli hanno fatto molto bene”

El Yamiq?
“Lotta per salire nella Liga. Ha tanti apprezzamenti”.

Vanoli?
“Sta facendo un bel percorso in Russia in un contesto che vista la situazione non è facile. Si toglierà tante soddisfazioni”.

Ha portato Insigne al Toronto. Ci saranno altri spostamenti dall’Italia?
“Parlerò con la proprietà. Il calciomercato è sempre in evoluzione, da qui al 1 luglio può accadere di tutto”.

Primo piano
TMW Radio Sport