Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Disastro Kim col Real. Neuer lo difende, Tuchel no: "Questi errori purtroppo vengono puniti"

Disastro Kim col Real. Neuer lo difende, Tuchel no: "Questi errori purtroppo vengono puniti"TUTTO mercato WEB
mercoledì 1 maggio 2024, 13:26Calcio estero
di Michele Pavese

Pioggia di critiche su Kim Min-jae. L'ex difensore del Napoli è stato scelto all'ultimo minuto per sostituire Matthijs de Ligt nella sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid, valida per l'andata delle semifinali di Champions League e terminata 2-2 Una scelta che, purtroppo per i bavaresi, si è rivelata disastrosa, visto che il coreano è stato protagonista negativo in entrambe le reti segnate dalla squadra di Ancelotti.

Prima si è lasciato infilare dalla verticalizzazione di Kroos per Vinicius, lasciando che il brasiliano si presentasse a tu per tu con Neuer e lo battesse; poi ha ingenuamente sgambettato Rodrygo, provocando il rigore del definitivo 2-2. Lo stesso Neuer ha provato a difenderlo: "Ne abbiamo parlato nello spogliatoio. Gli errori capitano, fa parte del calcio. Questo non vuol dire che farà male nelle prossime partite. Ha giocato molto bene oggi, ma in alcuni momenti cruciali forse non ha preso le decisioni giuste, cosa che succede sempre nel calcio".

Thomas Tuchel, come sempre, è stato un po' più duro in conferenza stampa. “È stato troppo frettoloso nelle due occasioni. Ha fatto il primo passo troppo presto e si è lasciato infilare dal passaggio di Toni Kroos. È stato troppo aggressivo. Sul secondo gol purtroppo ha commesso un altro errore: eravamo 5 contro 2, eravamo in superiorità e non c'era bisogno di difendere aggressivamente su Rodrygo. Proprio mentre era arrivato Dier, Kim ha steso Rodrygo. Purtroppo questi errori vengono puniti, ma sono cose che succedono".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile