Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Leicester-Tottenham 2-3, le pagelle: Bergwijn ne fa due nel recupero, Conte festeggia

Leicester-Tottenham 2-3, le pagelle: Bergwijn ne fa due nel recupero, Conte festeggiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Marco Conterio
mercoledì 19 gennaio 2022, 22:49Calcio estero
di Lorenzo Carini

Risultato finale: Leicester-Tottenham 2-3

LEICESTER
Schmeichel 6,5 - Viene beffato per due volte nel giro di due minuti in pieno recupero. Conclude la serata con tre gol al passivo ed è un peccato visti i diversi interventi importanti compiuti nel corso del match.

Albrighton 6,5 - Buona prestazione, nel primo tempo si sostituisce al portiere salvando sulla linea di porta un tiro a botta sicura di Hojbjerg.

Soyuncu 5,5 - Va in difficoltà quando viene puntato da Kane e il gol del Tottenham ne è la dimostrazione più assoluta: nella circostanza è stato messo completamente a sedere dall'attaccante inglese.

Vestergaard 6 - Si nota qualche imprecisione nel corso dei 90', specialmente sulle marcature nelle palle inattive, ma in un modo o nell'altro riesce sempre ad evitare il peggio.

Thomas 6,5 - Prova sicuramente positiva per il difensore delle Foxes, gran protagonista in avvio di gara con un salvataggio sulla linea di porta su una conclusione tentata da Kane. Dal 53' Justin 6 - Dopo quasi un anno di assenza per infortunio, torna a giocare in Premier League: buono spezzone di partita per ritrovare la forma ideale.

Tielemans 4,5 - Follia totale del centrocampista belga sul 2-2: poco dopo il fischio di Moss, regala il pallone a Kane permettendo al Tottenham di scattare in contropiede e punire in maniera definitiva il Leicester con la doppietta di Bergwijn.

Choudhury 5,5 - Abbastanza in confusione per gran parte del match, appare troppo discontinuo.

Dewsbury-Hall 7 - Sicuramente il migliore dei tre centrocampisti delle Foxes, tocca una quantità industriale di palloni permettendosi anche diverse ripartenze in solitarie. E' sempre nel vivo dell'azione. Dall'88' Soumaré s.v.

Maddison 7 - Timbra il cartellino realizzando il gol del momentaneo 2-1 con la complicità di Tanganga, ma la sua è una marcatura assolutamente meritata per quanto mostrato nel corso della sfida.

Daka 6,5 - Il gol dell'1-0 e poco altro: si muove tanto in fase di non possesso, ma non ha mai l'occasione per piazzare il raddoppio. Dal 75' Barnes 7 - Entrato da pochi secondi, si rende subito protagonista dell'assist per il gol di Maddison. Ha un impatto devastante sulla partita, ma l'esito finale non è quello sperato.

Lookman 6 - Poco coinvolto nel gioco della squadra, contribuisce alla rete dell'1-0 siglata da Daka. Per il resto, però, si vede davvero con il contagocce.

Brendan Rodgers 6 - La sua squadra interpreta la partita nel modo giusto, giocando alla pari con il Tottenham per novanta minuti nonostante una maggior pericolosità sotto porta degli uomini di Conte, ma poi subisce una clamorosa beffa nel recupero. Due gol nel giro di due minuti condannano le Foxes alla sconfitta, la situazione di classifica si fa sempre più difficile: la qualificazione alle Coppe, al momento, è a serio rischio.

TOTTENHAM
Lloris 6 - Incolpevole sui due gol del Leicester, si fa sempre trovare pronto quando viene chiamato in causa.

Tanganga 5,5 - Gioca una buona partita, ma per sua sfortuna causa il raddoppio del Leicester con una deviazione fortuita (su tiro di Maddison) che coglie di sorpresa il portiere.

Sanchez 6,5 - Poca sofferenza in fase difensiva, pericoloso sulle palle inattive. Bella gara da parte sua.

Davies 6 - Quando ne ha le possibilità, non ci pensa due volte ad allargarsi sulla corsia mancina per poi effettuare i traversoni verso i compagni appostati in area di rigore. Solido anche in fase difensiva.

Emerson Royal 5 - Spinge pochissimo sulla fascia di sua competenza. Gioca una frazione al di sotto delle aspettative e viene bocciato da Conte dopo appena quarantacinque minuti. Dal 46' Doherty 6,5 - Un tempo giocato alla grande, con tanti ottimi spunti anche negli ultimi venti metri, ultimo in ordine cronologico quello che ha portato al 2-2 di Bergwijn.

Skipp 6 - Fa dell'attenzione e della concentrazione il suo punto di forza, a centrocampo non soffre in alcun modo.

Hojbjerg 6,5 - Da un suo lancio dalle retrovie scaturisce l'azione del momentaneo 2-2 del Tottenham. Fa sempre la scelta giusta: nel primo tempo, tra le altre cose, si è visto respingere una conclusione direttamente sulla linea di porta.

Winks 6,5 - Trova una giocata illuminante per Kane in occasione dell'uno a uno. Spende tante energie, costringendo Conte a sostituirlo prima della conclusione del match. Dal 74' Lo Celso 6 - Non riesce a fare la differenza nei pochi minuti che gli vengono concessi.

Reguilon 6,5 - Dimostra di avere una marcia in più degli altri in fase offensiva, ma non è proprio esente da colpe sul primo gol del Leicester. Dal 79' Bergwijn 8 - Entra dalla panchina e decide le sorti dell'incontro con due gol in pieno recupero, tra il 95' e il 97'. Semplicemente incredibile quanto accaduto al "King Power Stadium" con l'olandese che ricorderà a lungo questa partita.

Kane 8 - Oltre al gol e al servizio in profondità per la doppietta di Bergwijn, trova anche una traversa e diverse giocate di spessore che però non portano ad un esito positivo. L'attaccante inglese del Tottenham si conferma come "nemico" numero uno del Leicester e una pedina assolutamente inamovibile nell'undici di Conte.

Lucas Moura 5,5 - Viene messo in ombra dal compagno di reparto: in novanta minuti riesce a procurarsi appena una palla gol.

Antonio Conte 6,5 - Una serata al cardiopalma per l'ex tecnico di Juventus e Inter, che difficilmente si dimenticherà di quanto accaduto a Leicester: Bergwijn, l'uomo della provvidenza, permette di allungare la striscia positiva in campionato degli "Spurs" e adesso la zona Europa è a portata di mano.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000