Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

West Ham, le prime parole di Lopetegui: "Avevo altre opzioni ma sono felice di essere qui"

West Ham, le prime parole di Lopetegui: "Avevo altre opzioni ma sono felice di essere qui"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
giovedì 23 maggio 2024, 12:42Calcio estero
di Michele Pavese

Julen Lopetegui è il nuovo allenatore del West Ham. Il tecnico spagnolo, molto vicino al Milan nelle scorse settimane, sarà l'erede di Moyes: "Sono molto felice, prima di tutto, di poter far parte del futuro di questo grande Club", ha dichiarato Lopetegui ai canali ufficiali degli Hammers. "Cercheremo di dare la nostra impronta. Sento che abbiamo una base fantastica e penso che gli ultimi anni siano stati ottimi. La mia ambizione come allenatore è sempre quella di fare meglio e di raggiungere obiettivi sempre più grandi, di incoraggiare e migliorare i giocatori, la squadra, e competere perché il calcio è questo.

Sono dove voglio arrivare. Sono qui perché l'ho voluto ed è stato un giorno fantastico quando abbiamo concluso il nostro accordo, lo volevamo al 100%. Avevo altre opportunità, ma sono molto felice che il West Ham abbia scelto me perché anch'io ho scelto il West Ham, quindi siamo davvero contenti", ha detto, riferendosi forse alla trattativa sfumata con il Milan.

"Siamo venuti qui con l’idea di fare un grande "rumore". Ecco perché siamo entusiasti di questa sfida. Naturalmente faremo del nostro meglio per aiutare il club e la squadra a raggiungere il miglior livello e raggiungere i nostri obiettivi. I tifosi che saranno fondamentali per tutti i nostri risultati”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile