Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Menezes: "Cristiano Ronaldo? Sarei sorpreso se lasciasse prima del Mondiale 2026"

Menezes: "Cristiano Ronaldo? Sarei sorpreso se lasciasse prima del Mondiale 2026"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 10 luglio 2024, 12:56Euro 2024
di Daniele Najjar

Francisco Ribeiro de Menezes, diplomatico portoghese ed ambasciatore dei lusitani in Germania, ha parlato di Cristiano Ronaldo in una intervista con A Bola.

Crede che questo Europeo segnerà l'addio di Cristiano Ronaldo alla Nazionale? Come ha visto il suo rendimento nel torneo?
"Cristiano Ronaldo è un fenomeno unico di dedizione, impegno, superamento delle avversità, tenacia, ambizione... Ha infranto tutti i record. Rimane impegnato nel calcio nel raggiungere gli obiettivi. Tra due anni avremo la Coppa del Mondo, beh chi sono io per pronosticare cosa farà? Ma conoscendo il suo percorso fatto fino ad ora e il grado di dedizione che ha per la sua professione, sarei sorpreso se Cristiano Ronaldo dicesse di lasciare la Nazionale prima del 2026".

E cosa ne pensa dell'immagine di Pepe che piange abbracciato a Cristiano Ronaldo?
"
Quella immagine mi ha lasciato molto dispiaciuto, una emozione profonda. Pepe ha fatto un campionato europeo straordinario. È un altro caso di superamento delle difficoltà e dedizione per il proprio mestiere. È possibile che questo abbraccio abbia altri significati. È possibile che sia stato un segnale di Pepe, ma giocatori di questo calibro sono grandi professionisti, perfettamente informati sulle condizioni del proprio corpo. Insomma, solo loro sapranno quando appenderanno le scarpette al chiodo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile