Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La Lazio ci crede con un Tucu in più. Il Genoa rientra due volte, ma non definitivamente

La Lazio ci crede con un Tucu in più. Il Genoa rientra due volte, ma non definitivamenteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 03 maggio 2021 00:22I fatti del giorno
di Simone Lorini

Successo pesantissimo per la Lazio di Simone Inzaghi, che a cinque gare dalla fine (quattro per le altre, ndr) si conferma in piena lotta per un posto in Champions League: per i biancocelesti decisivo sicuramente il Tucu Correa, che come contro il Milan realizza una doppietta e disputa una sfida da leader tecnico, qual è, della squadra. In classifica, come detto, la squadra biancoceleste mette tre mattoncini importanti considerando anche gli scontri diretti che già dal prossimo turno coinvolgeranno Juventus e Milan, ma più tardi anche l'Atalanta. Per quanto riguarda i singoli, bene anche il centrocampo, nonostante qualche ingenuità difensiva di troppo la squadra laziale ha raggiunto tutti gli obiettivi fissati da Inzaghi, che a fine partita snocciola i record numerici raccolti anche in questa stagione dalla sua squadra.

"Nella ripresa, dopo averla riaperta, bisognava essere più attenti. Ma anche oggi abbiamo dimostrato di volercela giocare fino all'ultimo”. Davide Ballardini non mastica amaro dopo la sconfitta di Roma contro la Lazio: per il Genoa il ko di Roma non modifica di una virgola una classifica ottima, che mette il Grifone in condizione di centrare la salvezza già con qualche giornata di anticipo. Per i rossoblù un primo tempo molto difficile, col pressing biancoceleste in grado di far vacillare ogni certezza fin qui acquisita e solo un paio di miracoli firmati Perin hanno evitato il peggio nei primi 25 minuti. Poi Radovanovic, peggiore in campo tra i suoi, spalanca per due volte la via della porta a Correa e Immobile: da lì in poi è tutto in salita per il Grifone, che ritorna in partita solo per gli ultimi dieci minuti di gara.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000