Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Angelica Soffia, “Bella di Coppa” per la Roma Femminile

Angelica Soffia, “Bella di Coppa” per la Roma FemminileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 16 marzo 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Angelica Soffia, “Bella di Coppa”. A qualche giorno di distanza dalla prestazione in Roma-Juventus della scorsa domenica al “Tre Fontane”, ci viene solo da definire così il terzino giallorosso. Ai più attenti ed appassionati, il calco linguistico suonerà familiare. Altro eroe un po' capitolino e un po' bianconero, altro giocatore decisivo in Coppa, anche se quella della Champions League: Zbigniew Boniek, il “Bello di Notte”, che nelle serate europee riusciva a decidere gli incontri con eleganza quanto con freddo cinismo.

Al top contro la Juve - Se le imprese del polacco con le maglie di Juventus e Roma sono state epiche, lo è stata anche la prestazione di Angelica Soffia contro la corazzata fino ad oggi imbattibile di mister Rita Guarino: schierata come terzino sinistro, la classe 2000 ha contenuto ed arginato, disponendosi con rigorosa disciplina tattica sulla corsia mancina ed adempiendo agli ordini impartiti da coach Elisabetta Bavagnoli. Tuija Hyyrynen, finlandese classe 1988, laterale destra juventina, mai è scesa sulla corsia di competenza, azzerata dal giovane prospetto romano. E se tutto ciò stupisce i più, noi de La Giovane Italia siamo invece fieri di non essere ricompresi in questo novero. Già nel primo almanacco aperto al calcio in rosa, edizione 2015/2016, avevamo riportato di questo precoce precoce talento veneto, che mossi i primi passi nella formazione maschile del Godigese era poi approdato al Verona, allora allenato da una vecchia gloria di Hellas, Chievo e Genoa come Stefano Ghirardello. Raggiunto dalla nostra redazione, il suo ex tecnico scaligero, al termine di Roma-Juventus, ha commentato così: “A livello caratteriale, Angelica è una professionista determinata, che ha già ben chiaro cosa vuol fare e diventare nella sua vita calcistica. Una delle sue più grandi qualità è la volontà di apprendere e ciò lo dimostra partita dopo partita, stagione dopo stagione. Fisicamente, è dotata di un piano atletico largamente superiore alla media della Serie A e di ottimi appoggi. Tecnicamente è migliorata tantissimo, nella gestione della sfera come in quella della partita in generale. Nella Roma ha effettuato un percorso di crescita importante, che l’ha portata a diventare una calciatrice di tutto rispetto del calcio femminile italiano”.

Bella di Coppa - Nata centrocampista, di lei si diceva che “ha doti tecniche di rilievo, inquadrabili in un rapido smistamento tipico dei playmaker”. Ha debuttato infatti in Serie A con il Verona il 6 febbraio 2016, contro il Luserna, a quindici anni, ed è poi diventata terzino nel passaggio alla Roma, quando l’allora responsabile Marco Ieradi e la coach Elisabetta Bavagnoli l’hanno responsabilizzata per quell'incarico tattico. Un passaggio ed una nuova piazza che hanno continuato il suo processo di maturazione ed affermazione e che l’hanno portata a diventare non solo la “Bella di Coppa”, ma una atleta tra le migliori nel ruolo di laterale difensivo sul massimo palcoscenico.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000