Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Leonardo Cerri, una stagione da ricordare tra Next Gen, esordio in A e Italia Under 21

Leonardo Cerri, una stagione da ricordare tra Next Gen, esordio in A e Italia Under 21TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 giugno 2024, 09:30La Giovane Italia
di La Giovane Italia
Decisivo nella finalina del Torneo Maurice Revello contro la Francia, l'attaccante bianconero è pronto a replicare (e addirittura migliorare) gli ottimi numeri di quest'anno.

Termina con un gol alla Francia nella finalina del Torneo Maurice Revello l'ottima stagione di Leonardo Cerri, attaccante classe '03 di proprietà della Juventus, aggregato in queste settimane all'Under 21 di Nunziata.

Oltre ai dati registrati con la Next Gen in Serie C, ovvero 34 presenze in campionato (tra regular season e play-off) e 8 reti siglate, Cerri ricorderà con grande piacere la stagione 2023/2024 soprattutto per l'esordio in Prima Squadra: il 12 febbraio scorso, infatti, è subentrato a Cambiaso nei minuti finali contro l'Udinese. Una partita che non regalò particolare spettacolo al pubblico presente a Torino, considerato anche lo 0-1 con cui la squadra di Cioffi conquistò 3 punti pesantissimi, ma rimarrà comunque una serata "storica" per l'ennesimo giovane lanciato da Allegri nelle ultime stagioni sulla panchina della Vecchia Signora. Come evidenziato già nei mesi precedenti, l'ormai ex tecnico bianconero ha dimostrato di credere fortemente nel progetto delle seconde squadre, affidandosi (va detto, anche in casi di estrema necessità) alla linea verde: Miretti, Iling-Junior e non solo.

Il suo futuro è ancora tutto da scrivere, ma una cosa pare abbastanza certa: la stagione 2023/2024 di Cerri non sarà un punto di arrivo nella sua carriera, ma soltanto una tappa fondamentale di un percorso che (glielo auguriamo) potrà portarlo a calcare palcoscenici importanti.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile