Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Verona-Lazio: Marusic può giocare centrale, dubbio Luis Alberto

Le probabili formazioni di Verona-Lazio: Marusic può giocare centrale, dubbio Luis AlbertoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 9 dicembre 2023, 10:19Probabili formazioni
di Redazione TMW

Di seguito le ultime dai campi e le probabili formazioni di Verona-Lazio raccolte dagli invitati di TMW:

▪ Verona-Lazio - Sabato 9 dicembre, ore 15, stadio Bentegodi
▪ Arbitro: Ayroldi
▪ Classifica: Verona 10, Lazio 20
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Come arriva il Verona
Davanti al pubblico delle grandi occasioni l'Hellas Verona di Marco Baroni va a caccia di un risultato di prestigio con la Lazio dopo i pareggi con Lecce e Udinese. Il tecnico toscano dovrebbe proseguire con la linea del 4-3-3 con Montipò tra i pali, Amione e Coppola i centrali (con Hien da valutare fino all'ultimo per un possibile rientro dal 1') con Ttchatchoua e Terracciano sugli esterni, Duda, Folorunsho e Suslov in mediana, Ngonge e Lazovic ai lati del tridente chiuso centralmente da Henry. (da Verona, Francesco Galvagni)

Come arriva la Lazio
Con Casale al rientro dall’infortunio, e quindi non in perfette condizioni, l’unico difensore centrale a disposizione di Sarri per Verona è Gila: Romagnoli è ancora ai box mentre Patric si è infortunato martedì in Coppa Italia. Se Casale non riuscirà a garantire una tenuta accettabile, Sarri metterà Marušić al centro. Sicuro Lazzari del posto a destra, mentre a sinistra dipenderà da Marusic: Hysaj e Pellegrini si scaldano. A centrocampo da capire se Vecino verrà reintegrato dopo la punizione. Il terzetto titolare dovrebbe essere composto da Guendouzi, Rovella e Luis Alberto: lo spagnolo non è al meglio, in caso è pronto Kamada. Davanti torna Zaccagni per la panchina, ma si ferma Isaksen: i titolari sono Felipe Anderson, Immobile e Pedro. (da Roma, Riccardo Caponetti)

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile