Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Damascelli: "La perfidia social: ci voleva uno juventino per perdere un'altra finale europea"

Damascelli: "La perfidia social: ci voleva uno juventino per perdere un'altra finale europea"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 20 maggio 2022, 09:03Rassegna stampa
di Luca Chiarini

"La perfidia dei social non si concede mai un giorno di riposo: ci voleva uno juventino in prestito per perdere un’altra finale europea". Esordisce così nel suo fondo per Tuttosport Tony Damascelli, facendo evidentemente riferimento all'errore dal dischetto di Ramsey nella finale di Europa League. Il gallese, a detta del giornalista, "rappresenta un caso tipico di questo football che crea fenomeni e poi gli stessi si smarriscono tra privilegi e stipendi fuori misura". Nessuno ha mai messo in dubbio le sue qualità, ma lo stesso non si può dire dei suoi comportamenti: "Soprattutto nell’ultimo anno, a Torino ha provocato seri problemi di gestione e anche alcuni contrasti pesanti con la dirigenza".