Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fusi a La Stampa sul Torino: "Sta facendo il possibile, ma francamente mi aspettavo più gol"

Fusi a La Stampa sul Torino: "Sta facendo il possibile, ma francamente mi aspettavo più gol"TUTTO mercato WEB
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
mercoledì 28 febbraio 2024, 08:58Rassegna stampa
di Paolo Lora Lamia

In un fondo su La Stampa, l'ex centrocampista del Torino Luca Fusi ha detto la sua sui granata partendo dall'ultimo turno di campionato: "Contro la Roma il Toro si è trovato di fronte un Dybala in versione super, ma ha cercato di lottare con tutte le sue forze. Purtroppo non sempre basta, quando incroci squadre più attrezzate che hanno giocatori di qualità in grado di fare la differenza".

Prosegue: "I granata devono giocare sul collettivo, non hanno chi risolve la partita da solo con una giocata. E se poi ti mancano elementi importanti, o non sono in forma, è normale fare ancora più fatica: il gioco di Juric prevede un grande dispendio di energie. È questa la differenza con le altre e a volte il gap si vede. Ma la reazione c’è stata, anche se un po’ tardiva: significa che la squadra c’è dal punto di vista fisico e mentale".

In chiusura: "Anche per questo motivo dico che per l’Europa non è finita. Fa bene l’allenatore a crederci, anche se davanti ha tante squadre e non è facile. Ma il Toro deve essere pronto se qualcuna dovesse perdere continuità, può sfruttare le mancanze degli altri. Zapata è un raggio di luce per restare aggrappati alla classifica, il suo lo sta facendo: ha esperienza e dimostra di avere ancora fame. Sono gli altri che devono migliorare. Penso a Sanabria, ma non solo. Non è un problema di opportunità e occasioni, queste ci sono. Ma di gol: mi aspettavo di più".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile