Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Corriere di Torino su Vlasic: "Mezzala-trequartista: così Nikola è tornato"

Il Corriere di Torino su Vlasic: "Mezzala-trequartista: così Nikola è tornato"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 8 dicembre 2023, 09:49Rassegna stampa
di Paolo Lora Lamia

Due gol (di cui uno annullato a Bologna per un cavillo) e due assist nelle ultime quattro partite. Nikola Vlasic ha cambiato marcia ed è ora l’uomo in grado di trascinare la fase offensiva del Torino. Il club è nuovamente convinto di aver fatto la cosa giusta a investire quasi tredici milioni di euro per il suo cartellino, al termine di un tira-e-molla di mercato durato due mesi.

Vlasic ha probabilmente pagato il fatto di essere ri-approdato al Toro ad agosto inoltrato, avendo saltato buona parte della preparazione estiva a causa del protrarsi della trattativa tra il club granata e il West Ham. Dietro l’avvio di campionato lento del numero 16 ci sono state anche problematiche di carattere collettivo, visto che tutto il Toro faticava ad approcciare le partite nel modo giusto.

Come sottolinea il Corriere di Torino, determinante per Nikola è stato il cambio modulo. Il ruolo di mezzala destra con libertà di inserirsi sembra ritagliato su misura per lui, che ama aiutare la squadra in fase di non possesso ma anche svariare sul fronte offensivo senza dare punti di riferimento. Così contro l’Atalanta, partendo dalla zona sinistra del campo, ha realizzato due assist, cosa che non gli capitava dallo Spezia-Torino dello scorso maggio.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile