Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Addio Brozovic: l'Inter non ha gradito il suo comportamento e intanto gli toglierà la fascia

Addio Brozovic: l'Inter non ha gradito il suo comportamento e intanto gli toglierà la fasciaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 marzo 2023, 14:45Serie A
di Giacomo Iacobellis

La Gazzetta dello Sport oggi analizza la situazione precaria di Marcelo Brozovic, capitano quasi in modo dissonante col suo attuale impiego nell'Inter. Buona parte della società si chiede perché non venga concesso più spazio al giovane Kristjan Asllani proprio a discapito del croato, ombra del sé stesso nel 2022/23. I nerazzurri hanno trovato un nuovo equilibrio tattico, col trio Barella-Calhanoglu-Mkhitaryan, e questo ha allontanato ulteriormente "Epic Brozo" dalle gerarchie e dall'ambiente.

Solo un anno fa Brozovic rinnovava a 6 milioni all'anno più bonus fino al 2026, ora è quasi un oggetto misterioso sul quale verranno inevitabilmente fatte delle riflessioni. L'Inter non ha gradito la sua gestione dell'infortunio pre e post-Mondiali, ma neanche il modo (svogliato e lunatico) in cui è rientrato in campo. Ecco perché si cercherà la sua cessione a giugno, con una certezza: Brozo non è più titolarissimo o intoccabile e, qualora dovesse restare, non sarà più capitano. Fascia a Lautaro, senza discussioni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile