Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bigica parte senza Berardi, il Sassuolo mai così dipendente: solo un punto senza il capitano

Bigica parte senza Berardi, il Sassuolo mai così dipendente: solo un punto senza il capitanoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 15:00Serie A
di Ivan Cardia

Cambia l'allenatore e il Sassuolo spera che cambi la stagione. Alla fine, però, si torna sempre lì, ai piedi di Domenico Berardi, il capitano e il trascinatore assoluto dei neroverdi. Emiliano Bigica, subentrato ad Alessio Dionisi dopo la sconfitta interna con l'Empoli, ha il compito di risollevare la classifica del club neroverde, attualmente appaiato a Cagliari e Hellas Verona a quota 20 punti. Missione in salita, perché alla prima uscita ci sarà un Napoli altrettanto bisognoso di punti. Ma anche perché dovrà affrontarlo senza Berardi, ancora ai box nonostante vi fosse (e in parte vi sia) una minima speranza di portarlo almeno in panchina.

Ci sono due Sassuolo: uno con Mimmo e uno senza. Non servono calcoli particolarmente complicati a spiegare cosa rappresenti Berardi per il club emiliano. Basta vedere i numeri: in questa stagione, l'attaccante ha giocato sedici partite di campionato, portando a casa nove gol e tre assist. Il bilancio, per il Sassuolo, è di diciannove punti. Senza di lui, i risultati sono andati a picco: in nove partite senza Berardi, la squadra ha ottenuto appena un punto, frutto del pari interno contro il Torino.

Mai così dipendente, ma sta tornando. Il dato è clamoroso e, nonostante Berardi sia sempre stato centrale nelle fortune del Sassuolo, non ha precedenti. Per fare un esempio, nello scorso campionato la squadra di Dionisi disputò ventisei partite con il suo capitano, raccogliendo ventinove punti, e le restanti dodici senza, portando a casa sedici punti, alzando addirittura la media. La buona notizia? Il rientro di Mimmo, anche se non avverrà contro il Napoli, è comunque più vicino.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile