Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna-Juventus, le formazioni ufficiali: Montero conferma il tandem Vlahovic-Chiesa

Bologna-Juventus, le formazioni ufficiali: Montero conferma il tandem Vlahovic-ChiesaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 19:43Serie A
di Simone Lorini

Sono state rese note le formazioni ufficiali di Bologna-Juventus, sfida delle 20.45 che chiuderà la 37^ giornata di Serie A: diverse novità per Motta, chiacchieratissimo in ambito mercato proprio come prossimo allenatore dei bianconeri, che dopo la conquista della qualificazione alla prossima Champions può permettersi di sperimentare. C'è Santiago Castro nel 4-2-3-1 che vedrà l'argentino come punto di riferimento dell'attacco, con Ndoye e Odgaard sulle ali, mentre Urbanski sarà il trequartista. Freuler e Aebischer sono i due centrocampisti centrali, mentre Kristiansen e Posch saranno gli esterni di difesa. Calafiori e Lucumì partono titolari al centro, con Beukema in panchina e Skorupski in porta.

BOLOGNA (4-2-3-1): BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Aebischer; Odgaard, Urbanski, Ndoye; Castro.
Allenatore: Motta.

Montero conferma il 3-5-2 di allegriana memoria e cambia qualche interprete, senza stravolgere però il lavoro del predecessore: ci sono Chiesa e Vlahovic in attacco, con lling Jr e Cambiaso sulle corsie del centrocampo, mentre Miretti affianca Rabiot e Locatelli sulla linea mediana. Terzetto difensivo confermatissimo, con Gatti, Bremer e Danilo che difenderanno la porta di Szczesny. Da sottolineare anche il ritorno di Fagioli in panchina, alla prima convocazione dopo la squalifica per le scommesse.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Rabiot, Iling Jr; Chiesa, Vlahovic.
A disposizione: Pinsoglio, Perin, Alex Sandro, Rugani, Djalò, Kostić, McKennie, Fagioli, Weah, Alcaraz, Nicolussi Caviglia, Milik, Yildiz, Kean
Allenatore: Montero.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile