Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cagliari, Mazzarri: "Meritavamo il pareggio. Altare? Rimane con noi, ha sorpreso tutti"

Cagliari, Mazzarri: "Meritavamo il pareggio. Altare? Rimane con noi, ha sorpreso tutti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 gennaio 2022, 21:30Serie A
di Dimitri Conti
fonte VoceGiallorossa.it

Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, commenta così in conferenza stampa la sconfitta per 1-0 in casa della Roma: "Sono davvero contento di come la squadra ha interpretato la gara. Sono quattro partite che facciamo questo tipo di calcio, nel primo tempo abbiamo sbagliato le ultime decisioni ma mi è piaciuto come abbiamo difeso e come abbiamo attaccato. Meritavamo il pareggio".

Cosa fa più male?
"Le ammonizioni di giocatori importanti in questo momento ci porteranno ad assenze importanti. Voglio parlare della partita, con il Covid ogni squadra può avere un momento in cui ne hai più o meno degli altri. A me interessa che anche contro la Fiorentina chi andrà in campo faccia questo tipo di gara. Oggi avevamo due attaccanti che pressavano i centrali della Roma, questo è il calcio che piace a me. Stiamo facendo un calcio che si può fare meglio solo a livello tecnico, qualche giocatore giovane è frettoloso nell'ultima giocata. La palla più clamorosa è quella di Nandez nel finale, ce n'era anche una di Gaston. Bisogna essere più qualitativi nell'ultima decisione, i risultati saranno la conseguenza della prestazione".

La Coppa Italia è un problema o un'opportunità? Preferisce tenere Altare?
"Altare rimane con noi, ha sorpreso tutti. Non è così semplice per un ragazzo della C giocare così in A. Devo fare i complimenti a Lovato e Goldaniga, ci hanno permesso di tenere un atteggiamento che piace a me, alto, aggressivo. Se arriva qualcuno dal mercato ben venga. Per quanto riguarda la Coppa Italia, se avessimo avuto 6-7 punti in più avremmo potuto giocare in modo importante col Sassuolo. Magari la faremo lo stesso, ma dobbiamo concentrarci sul campionato. La Fiorentina sarà fresca, è una grande squadra. Per quest'anno il Cagliari deve pensare a tirarsi fuori dalle zone basse, se le cose si fanno come si sono fatte a gennaio ci sarà la possibilità l'anno prossimo di programmare tante cose belle insieme".

Nandez ha più difficoltà tecniche o mentali?
"Sono 2-3 giorni che parlo con lui, gli ho detto che gli fa bene venire ad allenarsi e non pensare ad altro. Oggi è entrato bene, meritava di fare gol. Anche grazie a lui meritavamo almeno il pareggio, se avessimo fatto un gol con Joao avremmo fatto il secondo nel finale come col Bologna, potevamo anche vincerla".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000