Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cremonese, Alvini: "Soddisfazione per la vittoria, ma in A non possiamo fare questi errori"

Cremonese, Alvini: "Soddisfazione per la vittoria, ma in A non possiamo fare questi errori"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 9 agosto 2022, 00:18Serie A
di Niccolò Pasta

Dopo la vittoria in Coppa Italia, l'allenatore della Cremonese Massimiliano Alvini ha così parlato in conferenza stampa: "Loro sullo 0-0 hanno avuto una palla gol importante, ma poi la partita l’abbiamo riaperta noi prendendo un gol su palla ferma e fallo laterale. Penso che sia dovuto a un percorso che stiamo facendo, quindi è il primo miglioramento da fare. Mi fa arrabbiare perché non possiamo permettercelo, specialmente in Serie A. Siamo una neopromossa che non può permettersi certi errori. Dall’altro lato c’era una squadra forte e l’abbiamo messa in gioco noi, questi errori vanno evitati e ci dobbiamo lavorare. È un passaggio del turno che mi soddisfa, dà senso al nostro lavoro e ora ci andiamo dentro col campionato, che vogliamo affrontare al massimo".

Sul secondo tempo.
"Abbiamo smesso di fare quello che abbiamo fatto bene per lunghi tratti nel primo tempo, quando uno degli esterni veniva a svuotare. C’è stata pigrizia mentale nello smettere di fare quello, secondo noi è dovuto alla squadra che deve entrare in certe dinamiche, ma per lunghi tratti abbiamo fatto buone cose». Sulla fascia destra si è vista poca intesa: «Per me possiamo fare ancora molto meglio, bene così ma si può migliorare. La vittoria mi dà più spunti piuttosto di una sconfitta".